Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA MINACCIA

"Se arriva un altro attaccante me ne vado"


'Se arriva un altro attaccante me ne vado'
04/07/2010, 15:07

In'intervista rilasciata al Corriere dello Sport, l'attaccante argentino del Napoli, German Denis, parla del suo futuro e dell'Udinese. "L'Udinese è un club serio che ha prospettive, sempre grandi ambizioni e giocatori importanti. Le notizie arrivano anche qui. Essere richiesto da tante squadre è una bella soddisfazione. Vuol dire che qualcosa di buono l'ho fatto nonostante non abbia giocato con la dovuta continuità. C'è gente che mi apprezza e l'autostima cresce anche così. Io, però, non mi sento sul mercato. Non ho parlato con il Napoli e l'otto sarò a Castel Volturno. Se cambia qualcosa in questi giorni vedremo. A me piacerebbe restare, ma ho bisogno di più spazio. Nell'ultimo anno ho giocato a tratti ed è stato un anno difficile. Se il Napoli compra un altro attaccante la concorrenza aumenta e diventa sempre più difficile trovare spazio. Mazzarri mi conosce ed io conosco lui. Se diventiamo in tanti in attacco per me si fa più difficile. Io a Napoli sto benissimo, la gente mi vuole bene e la mia famiglia si è ambientata molto bene. Ho tanti amici e colleghi con i quali ho un ottimo rapporto. Se però ci sarà tanta competizione, dovremo valutare la situazione. Io comunque sono uno che lotta. Se dovessi partire preferirei restare in Italia, altrimenti Spagna o Inghilterra. Il Napoli, comunque, a mio parere, non ha bisogno di rinforzi. Lo scorso anno avremmo potuto conquistare anche la qualificazione in Champions con un po' di fortuna in più".

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©