Sport / Calcio

Commenta Stampa

L'olandese soddisfatto

Seedorf rilancia: "Non ero in bilico"


Seedorf rilancia: 'Non ero in bilico'
27/03/2014, 11:13

FIRENZE - Una vittoria contro una grande squadra può essere il trampolino di lancio per un finale di stagione degno. Il Milan, però, oltre al compito di crederci davvero, ha quello di ricompattarsi e giocare ogni partita al massimo, altrimenti quello di ieri rischia di essere un caso isolato. Parla Seedorf: "Bellissima vittoria, la squadra è stata molto brava in questi giorni a reagire e ad ottenere due bei risultati". Il tecnico rossonero non può che lodare i suoi: "Mi è piaciuta la prestazione della squadra, come i ragazzi si sono aiutati e comportati nei momenti della partita. La Fiorentina è una grande squadra, ho sempre ammirato il loro gioco negli anni passati". La sua panchina non era in bilico: "Non è una vittoria per me, ma per il Milan e tutti i milanisti, prodotta da una squadra che ha cuore, che si è ricompattata. E che è dedicata alla memoria di Claudio Lippi (il giornalista di Milan Channel morto un anno fa, ndr)".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©