Sport / Calcio

Commenta Stampa

Serie A Calcio a 5: Domani a Cercola c'è Napoli-Pescara


Serie A Calcio a 5: Domani a Cercola c'è Napoli-Pescara
12/04/2013, 10:05

Ottanta minuti da vivere tutti di un fiato. La strada verso la salvezza diretta è sempre più in salita, la netta sconfitta contro la Marca ha complicato non poco i piani in casa Napoli. A due giornate dal termine della stagione regolare il futuro degli azzurri sembra chiamarsi play out, ma il team guidato dal tecnico Claudio De Michele non vuol saperne assolutamente di arrendersi.
Speranze ridotte ma il momento altrettanto difficile attraversato anche da quella che è rimasta l’unica diretta concorrente alla salvezza diretta, il Real Rieti, autorizza a continuare a credere nel raggiungimento del traguardo. Due sono le lunghezze di vantaggio che i laziali possono al momento vantare su un Napoli peraltro non favorito dalla situazione degli scontri diretti: un successo per parte ma con capitan Giustozzi e compagni che possono contare su una migliore differenza reti e dunque con il destino dalla loro parte in caso di arrivo a pari punti al termine della regular season.
L’impressione è che quello in programma domani sia il turno decisivo per le sorti delle contendenti: da una parte il Rieti chiamato ad ospitare tra le mura amiche un Verona alla disperata ricerca dei punti che consentirebbero di aggrapparsi in extremis ai play out a discapito del Venezia e dall’altra il Napoli atteso dall’altrettanto difficile sfida casalinga con un Pescara tornato inaspettatamente in corsa per l’approdo ai play off grazie al successo conquistato nel derby con il Montesilvano.
Concentrazione massima quindi in casa azzurra, la consapevolezza è che ormai non ci siano più margini di errore, il match con gli abruzzesi è quelli da dentro o fuori. Il tecnico De Michele potrà contare sui rientri in squadra dei due portieri Garcia Pereira e Ranieri e dovrebbe avere a sua disposizione l’
intera rosa, mentre sull’altra sponda mister Patriarca dovrà invece rinunciare a Schurtz e Leggiadro, appiedati per un turno dal giudice sportivo. A dirigere la sfida del PalaCercola (ore 19) saranno gli arbitri Gennaro Luca De Falco di Catanzaro e Filippo Ragalà di Bologna, mentre cronometrista sarà Nicola Raimondi di Battipaglia.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©