Sport / Calcio

Commenta Stampa

Serie A Calcio a 5: Domani esordio casalingo per il Napoli, arriva la Cogianco Genzano


Serie A Calcio a 5: Domani esordio casalingo per il Napoli, arriva la Cogianco Genzano
21/09/2012, 11:55

La soddisfazione per il prezioso pareggio strappato sul difficile campo dell’
Acqua&Sapone nella prima giornata di campionato è ormai alle spalle, ora in casa Napoli la concentrazione è al top in vista del match che vedrà gli azzurri opposti alla Cogianco Genzano in quello che sarà anche l’esordio stagionale dinanzi al pubblico amico. Sfida davvero molto interessante quella che andrà in scena al Centro F.I.P.A.V. di Caravita (ore 18.30) e che vedrà confrontarsi due formazioni neo-promosse, entrambe galvanizzate dalle prestazioni e dai risultati positivi conseguiti nel turno inaugurale della massima serie.

Per la prima gara interna del Campionato di A l’Asd Napoli Calcio a 5 ha invitato i dirigenti della Società Sportiva Calcio Napoli e del Napoli Calcio Femminile.

A dispetto del punto conquistato dai partenopei nella insidiosa trasferta in terra abruzzese, i capitolini sono infatti reduci dalla netta e convincente vittoria (3-0) ottenuta tra le mura amiche contro il Venezia. Compagine molto ben organizzata quella allenata da mister Musti, composta da giocatori di assoluto valore ed esperienza ed indicata da molti addetti ai lavori come possibile mina vagante del campionato in chiave scudetto. Il Napoli, dal suo canto, proverà a dare continuità a quanto di buono fatto all’esordio ed a sfruttare al meglio il fattore campo, anche se sarà costretto a fare a meno degli squalificati Daniele Melise e Pasquale De Luca, entrambi appiedati per un turno dal giudice sportivo in seguito alle espulsioni rimediate nel rovente finale del match di Città S. Angelo.

In compenso mister Carmine Tarantino potrà invece finalmente contare sull’
apporto del centrale difensivo Roque Sartori, assente contro l’Acqua&Sapone per il mancato arrivo in tempo utile del transfer dal Brasile. Il tecnico napoletano è consapevole delle difficoltà del match con la Cogianco, ma nel contempo fiducioso e voglioso di regalare ai tifosi azzurri la prima grande soddisfazione stagionale.

DICHIARAZIONE DELL’ALLENATORE CARMINE TARANTINO

“Abbiamo lavorato molto bene in settimana, sappiamo certamente di essere attesi da una sfida complicata contro un avversario forte e molto ben organizzato dal punto di vista tattico, contro cui sarà importante non commettere errori. Quella capitolina è infatti una squadra che annovera giocatori di grandissima esperienza oltre che di eccellente qualità, pronti a colpirti e punirti in qualsiasi momento. Dovremo prestare dunque molta attenzione e soprattutto giocare come sappiamo, senza timori reverenziali e sfruttando al meglio le armi a nostra disposizione”.
La gara del PalaCercola sarà diretta dagli arbitri Pierluigi Bedendo di Rovigo ed Enrico Zago di Este, mentre il cronometrista sarà Christian Magliulo di
Caserta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©