Sport / Calcio

Commenta Stampa

Serie A Calcio a 5: Domani trasferta a Putignano per il Napoli


Serie A Calcio a 5: Domani trasferta a Putignano per il Napoli
28/09/2012, 09:05

Accantonati i rimpianti per l’immeritata sconfitta casalinga rimediata ad opera della Cogianco Genzano, in casa Napoli tutto è pronto in vista della trasferta sul campo del Promomedia Sport Five Putignano, valevole per la terza giornata del campionato di massima serie. Una gara piuttosto insidiosa quella che in terra pugliese attende gli azzurri, chiamati subito a riscattare il passo falso compiuto sabato scorso al PalaCercola per riprendere la corsa in classifica e dare seguito al punto conquistato al debutto stagionale in quel di Città S. Angelo contro l’Acqua & Sapone. Match difficile contro il team allenato da mister Chiaffarato, ancora fermo al palo in graduatoria dopo le due sconfitte patite contro Montesilvano tra le mura amiche e Real Rieti in trasferta. Ed in verità i pugliesi hanno ostentato evidenti passi in avanti dal punto di vista del gioco nella sfortunata gara persa soltanto di misura (1-0) sul campo dei laziali, penalizzati dalla mancanza della necessaria lucidità in fase realizzativa. Un motivo in più che può allarmare la truppa partenopea in vista della sfida in programma sabato pomeriggio (ore 16) al Pala Five “Massimo Sbiroli”, dove capitan Campano e compagni troveranno come sempre un ambiente particolarmente caldo e pronto a trascinare la propria squadra verso la conquista dei primi punti stagionali.

Delle insidie della missione in quel di Putignano è ben consapevole il tecnico Carmine Tarantino: “Siamo attesi da un compito arduo su un campo molto caldo, il Putignano è una squadra piuttosto temibile ed in particolare davanti ai suoi appassionati tifosi. Troveremo certamente una compagine molto agguerrita e vogliosa di muovere i primi passi in classifica, ma anche noi siamo determinati a voltare subito pagina dopo la sconfitta con il Genzano e faremo di tutto per portare a casa un risultato positivo”. Il Napoli ritrova finalmente Melise e De Luca, assenti per squalifica nello sfortunato match con i capitolini: “Si tratta di due recuperi importanti, che mi daranno la possibilità di avere più alternative a disposizione sia in termini numerici che di strategia tattica da attuare. In settimana abbiamo lavorato con particolare attenzione soprattutto sugli aspetti negativi e sugli errori venuti fuori dalla gara con la Cogianco”.

Non dovrebbero dunque esserci problemi di formazione tra gli azzurri, con tutti gli effettivi della rosa che potranno essere a disposizione di mister Tarantino. Stesso discorso anche sull’altro fronte, con il Putignano che si presenterà alla sfida a ranghi completi. A dirigere l’incontro del Pala Five saranno gli arbitri Maria Luisa Fecola di Forlì ed Antonino Tupone di Lanciano, mentre cronometrista sarà Francesco Nitti di Barletta.

Ieri, intanto, nella suggestiva cornice dell’hotel Romeo di Napoli la prima squadra, il tecnico ed i dirigenti sono stati accolti dal padrone di casa, Diego Romeo per un brindisi con sponsor ed imprenditori campani. Presenti tra gli altri il presidente onorario, l’avvocato Edoardo Cardillo e gli atleti della juniores.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©