Sport / Calcio

Commenta Stampa

Serie A Calcio a 5: posticipo domenicale per il Napoli in campo a Verona


Serie A Calcio a 5: posticipo domenicale per il Napoli in campo a Verona
01/02/2013, 10:32

Concentrazione massima in casa Napoli in vista della delicata trasferta di domenica pomeriggio (ore 16.30) sul campo del Verona, in quella che sarà una delle sfide più importanti della 17ma giornata del campionato di massima serie.
Match fondamentale per entrambe le compagini neopromosse, accomunate dall’
obiettivo da raggiungere al termine della stagione, la salvezza, così come da un destino che almeno per il momento le vede coinvolte nella zona play out. Ma i partenopei non sono affatto inclini ad arrendersi, anche perché la salvezza diretta è distante appena una lunghezza: la sensazione è che, vista la classifica piuttosto corta con diverse squadre raccolte in pochi punti, il novero delle formazioni chiamate a lottare per questo medesimo obiettivo fino al termine della regular season sia destinato ad allargarsi.
Gli azzurri, tuttavia, non intendono guardare troppo oltre e sono concentrati esclusivamente sulla difficile gara con un Verona rinvigorito dall’ultimo successo strappato nel derby con il Venezia. Il tecnico Carmine Tarantino è
chiaro: ”E’ assolutamente inutile pensare a quello che fanno le altre squadre, entriamo nella fase cruciale della stagione e dobbiamo soltanto concentrarci su noi stessi per cercare di fare il meglio possibile. Noi crediamo nella possibilità di raggiungere la salvezza, ma per riuscirci dovremo giocare con determinazione ed attenzione in ogni partita, lottando pallone su pallone. E dovrà essere così anche contro il Verona, che proverà a sfruttare al massimo il fattore campo per dare continuità all’importante vittoria conquistata nello scontro diretto con il Venezia. Ci sarà bisogno del miglior Napoli per tornare a casa con un risultato positivo”. Non dovrebbero esserci particolari problemi di formazione per l’allenatore napoletano, con il rientro di Emer dal turno di squalifica scontato con il Putignano e dunque con tutti gli effettivi della rosa a sua disposizione. Discorso quasi simile anche sull’altro fronte, con mister Langè che dovrà certo fare a meno dello squalificato Cecchini ma che nel contempo potrà invece nuovamente contare sull’apporto del nazionale uruguaiano Fedele. A dirigere il posticipo domenicale saranno gli arbitri Antonio Pavese
(Potenza) e Rocco De Francesco (Bari), mentre cronometrista sarà Enrico Zago (Este).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©