Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

CHI SALE, CHI SCENDE

Serie A: i top e i flop della sesta giornata


Serie A: i top e i flop della sesta giornata
05/10/2010, 12:10

Ecco i top e i flop della sesta giornata di serie A scelti dalla nostra Redazione:


I top:

Pirlo (Milan) - Gioca una partita splendida a Parma, sfornando giocate, assist e dando l'impressione di essere in crescita. E poi il goal che ha realizzato è davvero di una bellezza incredibile.

Hamsik (Napoli) - Non è solo per il goal, gioca con grande personalità contro la Roma e cresce di partita in partita sul piano tattico.

Sirigu (Palermo) - Se la Fiorentina non ha pareggiato il merito è il suo, probabilmente la parata più facile di quelle effettuate è quella del rigore parato a Ljajic.


I flop:

Cassano (Sampdoria) - Gioca una partita anonima contro il Bologna, sbaglia un goal clamoroso e quando viene sostituito va direttamente negli spogliatoi.

Diamanti (Brescia) - Gioca male, appare troppo nervoso e non incide. L'espulsione è il giusto epilogo di una prestazione da dimenticare.

Montolivo (Fiorentina) - Come spesso accade a questa eterna promessa del calcio italiano, alterna buone prestazioni ad altre davvero negative. Mai in partita, appare svogliato.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©