Sport / Calcio

Commenta Stampa

Concesso il 3-0 a tavolino per la partita col Cagliari

Serie A: il prefetto e il giudice sportivo regalano 3 punti alla Roma


Serie A: il prefetto e il giudice sportivo regalano 3 punti alla Roma
24/09/2012, 16:31

ROMA - E così il prefetto di Cagliari e il giudice sportivo Giampaolo Tosel - grazie anche alla testardaggine del presidente del Cagliari Massimo Cellino - hanno regalato alla Roma tre punti d'oro, senza neanche la fatica di conquistarseli. 
Infatti, senza neanche aspettare il reclamo della Roma, Tosel ha oggi assegnato la vittoria a tavolino per 3-0 alla Roma, in quanto la società ha violato l'articolo 12 comma 2 del Codice, "che impone alle Società la rigorosa osservanza delle disposizioni emanate dalle pubbliche autorità in materia di pubblica sicurezza; considerato che tale violazione ha costituito la causa diretta ed esclusiva dell'impedimento alla regolare effettuazione della gara; preso atto che la Soc. Roma ha preannunciato un reclamo ex art. 29, n. 4 CGS; alla luce di questo, il Giudice ha sanzionato il Cagliari con la perdita della gara con il punteggio di 0-3 (zero a tre), disponendo altresì la trasmissione di copia degli atti al Procuratore federale per quanto di competenza in merito alla condotta del Presidente della Società stessa". 
In altri termini, ora Cellino rischia anche una squalifica o comunque una sanzione personale, per il suo comportamento.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©