Sport / Calcio

Commenta Stampa

Serie A Napoli Calcio a 5, domani l'esordio in Abruzzo


Serie A Napoli Calcio a 5, domani l'esordio in Abruzzo
13/09/2012, 10:56

Napoli, 13 settembre 2012 - Finalmente ci siamo, la grande avventura del Napoli Calcio a 5 nel massimo campionato sta per iniziare. Cresce l’attesa in casa azzurra in vista del debutto ufficiale che domani sera (ore 20.30) vedrà la compagine guidata da Carmine Tarantino di scena in trasferta sul campo dell’
Acqua & Sapone Fiderma in quello che sarà uno degli anticipi del venerdì per la prima giornata della serie A1 (l’altra gara in programma è Cogianco Genzano- Venezia).

Missione non certo semplice quella che in terra abruzzese attende i partenopei, chiamati a confrontarsi con una formazione che rappresenta ormai una realtà consolidata del panorama nazionale, davvero ben organizzata dal punto di vista tattico ed uscita particolarmente rafforzata dal mercato estivo grazie ad innesti di assoluto spessore come quelli di Torcivia, Silveira, Ficili e Chaguinha, che sono andati a completare una rosa peraltro già molto competitiva.

Mister Tarantino, il tecnico più giovane della categoria e vera rivelazione della passata stagione, è carico in vista dell’esordio e nel contempo ben consapevole delle difficoltà che il suo Napoli incontrerà nel match che lo vedrà opposto alla squadra allenata da Massimiliano Bellarte.

“Quello di domani non è certo un debutto facile per noi, ma questo del resto è scontato poiché sappiamo bene che in un campionato così competitivo come quello della massima serie ogni avversario è difficile da affrontare. L’Acqua & Sapone peraltro è una compagine molto ambiziosa, che ha già ben figurato nella scorsa stagione e che quest’anno si è ulteriormente rafforzata con acquisti di grande qualità. Noi siamo una neo-promossa - prosegue l’allenatore - siamo animati da grande entusiasmo e voglia di fare bene, andremo lì a giocarci la nostra partita sapendo che bisognerà soffrire per portare a casa un risultato positivo”.

Sollecitato a fare il punto sullo stato di forma attuale raggiunto dalla squadra, il tecnico napoletano ha le idee piuttosto chiare al riguardo: “Credo che a livello generale la condizione atletica sia buona, nell’ultima amichevole abbiamo riscontrato una crescita in quanto ad intensità, ma è chiaro che bisognerà verificarlo nell’impatto con il campionato”.
Per quel che concerne le formazioni non dovrebbero esserci particolari problemi né su un fronte né sull’altro, con i due allenatori che potranno, dunque, contare su tutti gli effettivi della rosa a loro disposizione.

A dirigere l’attesa sfida del PalaCastagna saranno Gianantonio Leonforte di Vicenza e Filippo Vidotto di San Donà di Piave, mentre cronometrista sarà Leonardo Gaetani di Pescara.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©