Sport / Calcio

Commenta Stampa

I calciatori accettano la proposta della Lega Calcio

Serie A pronta a partire, Tommasi:"Firmiamo accordo ponte"


Serie A pronta a partire, Tommasi:'Firmiamo accordo ponte'
05/09/2011, 11:09

La Serie A è pronta a partire. Lo sciopero dei calciatori è ad un passo dalla sospensione. Damiano Tommasi, presidente dell’Aic, è pronto a firmare l’armistizio con la Lega Calcio. “L'elemento che ha sbloccato la situazione del contratto e' stata la volonta' della Lega di firmarlo e di valutare la nostra proposta della settimana scorsa e prenderla in considerazione – ha dichiarato Damiano Tommasi a Radio Anch'Io Sport. Il numero uno dell'Assocalciatori e' in viaggio per Roma dove firmera' il contrattato ponte con al Lega di Serie A. "C'e' stato lo stralcio del contributo di solidarieta' da parte del governo e questo tavolo organizzato con il governo di oggi per rivedere norme importanti del mondo del calcio e la tutela dei marchi. Questo ha dato altre prospettive ai presidenti", ha aggiunto Tommasi. "Decisivo lo stralcio del contributo di solidarieta'? Lo dovete chiedere alla Lega, per noi non e' mai stato un problema". Il lavoro fatto dalla Figc – ha aggiunto Tommasi -  sta contribuendo a portare a termine una vicenda che si e' dilungata troppo. Eviterei di parlare di scontro, l'importante e' raggiungere un accordo e tornare in campo". L’accordo ponte rappresenta il primo passo verso la definizione del nuovo accordo collettivo. "La scadenza obbliga tutti ad essere propositivi, costretti a fare in fretta, non si puo' pensare di arrivare a scadenza di questo contratto senza quello nuovo. Se c'e' stato un eccesso di ottimismo? Le vicende passate non sono andate come pensavamo, ma ci sono tutti gli elementi perche' si firmi. I tecnici stanno lavorando per mettere giu' il testo finale", ha concluso Tommasi.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©