Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

CHI SALE CHI SCENDE

Serie A, Top e Flop quinta giornata


Serie A, Top e Flop quinta giornata
26/09/2011, 13:09

I TOP

Seedorf (Milan) - Rimane il dubbio che il gol sia in realtà un gol sbagliato, ma l'olnadese, a prescindere dall'episodio, dispensa una serie incredibili di giocate incredibili.

Cerci (Fiorentina) - Da solo fa ammattire Dossena e Fideleff. L'out sinistro del Napoli è messo in costante difficoltà dall'esterno viola, che da 6 mesi a questa parte sta dimostrando grandi qualità.

Calaiò (Siena) - Due gol pesantissimi che chiudono la partita contro il Lecce. Il secondo, poi, è un gioiello di rara bellezza.


I FLOP

Taiwo (Milan) - Gioca una partita deludente. In perenne difficoltà, meritava il rosso in almeno due occasioni. Allegri nella ripresa gli preferisce Zambrotta e nessuno batte ciglio.

Inler (Napoli) - Il giocatore ammirato a Udine si è visto solo a sprazzi in questo avvio di stagione. Contro la Fiorentina è stato il peggiore in campo.

Andujar (Catania) - Il portiere argentino alterna grandi parate a papere colossali. L'ultima, in ordine di tempo, sul tiro innocuo di Krasic.

 

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©