Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA LISTA DEI "TALENTUOSI"

Serie B, quanti gioielli! Il migliore è Insigne!


Serie B, quanti gioielli! Il migliore è Insigne!
17/11/2011, 11:11

Mentre le Italie di Ferrara e Piscedda vincevano con le stelline di B, a Mons ci si dava di gomito in tribuna. Il BelgioUnder 21 è sotto con l’Inghilterra, poi entra El Kaddouri: in un’ora, assist del pari e gol vittoria. La categoria, insomma, oltre a produrre potrebbe anche esportare, perché per il centrocampista del Brescia (media voto 6,32) ha avuto un colpo di fulmine il Tottenham, che si mette in corsa insieme al Genoa. El Kaddouri è uno dei migliori frutti di categoria, ma l’albero è pieno: tra i talenti mandati qui a giocare e quelli che esplodono, di occasioni da cogliere ce ne sono tante.
Maturazione - Basta dare un’occhiata ai voti. Dicono, per esempio, che il miglior giocatore in B è Insigne, 20 anni, genietto del Pescara di Zeman (6,75 di media) e destinato a tornare al Napoli, che in estate lo ha blindato fino al 2016. Accanto a lui in attacco c’è Immobile (6,54), di proprietà Juve: a fine anno i bianconeri decideranno, probabile un altro anno in giro o l’utilizzo come pedina di scambio. Quasi tutte le big, poi, svezzano portieri qui. Il Milan ha Donnarumma (Gubbio, contratto in rossonero fino al 2013 lo seguono Hoffenheim eMainz, ma potrebbe rinnovare e essere girato altrove in Italia), l’Inter al Livorno ha Bardi, che tornerà alla base come Perin al Genoa. I rossoblù, poi, in B ne hanno tanti che sono esplosi e sognano un El Shaarawy bis. L’indiziato? Boakye (Sassuolo), piace a Juve e ai due Manchester; dovrebbero tornare invece Ragusa (Reggina), Cofie (Sassuolo) e Tachtsidis (Verona). Altri su cui contare in prospettiva rientro: il Chievo ha Sbaffo (Ascoli) e Farias (Nocerina), il Padova invece Mbakogu (Juve Stabia), il Napoli, oltre a Insigne, coccola Ciano (Crotone), la Roma si aspetta tanto da Crescenzi (Bari) e Florenzi (Crotone).
Cassa - Un talento in bilico è Crimi: il Grosseto l’anno scorso lo aveva in prestito, ne ha riscattato la metà a 300mila euro dal Bari, ora è esploso e fa gola. Ma il tesoro vero in casa lo ha il Brescia, anche perché i suoi gioielli sono di proprietà. Detto di El Kaddouri, prosegue con lo Sporting Lisbona la trattativa per Salamon e Leali, anche se sul portiere non molla la Juve che sul piatto può mettere metà Immobile (sì, quello di prima) più soldi.
A Varese c’è De Luca: Cesena e Napoli hanno sondato il terreno. E ai campani piace pure il difensore Capuano, sempre roba di Zeman, su cui però è vigile anche il Cagliari.
FONTE: GAZZETTA DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©