Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VOTI E COMMENTI

Siena-Napoli 1-1, le pagelle


Siena-Napoli 1-1, le pagelle
22/01/2012, 18:01

De Sanctis 6 - Incolpevole sul gol, assiste alla sagra degli orrori della susa difesa. Per fortuna per il resto non ha grossissimi grattacapi.

Aronica 5 - Parte leggermente meglio dei compagni, per poi perdersi nei meandri degli errori.

Cannavaro 5 - Partitaccia. Baglia un anticipo clamoroso su Calaiò e spesso è fuori posizione.

Campagnaro 5 - Pronti via, ammonito. La partita è tutto un rincorrere e la scadente forma fisica fa il resto.

Dossena 5,5 - Se non fosse per il cross sul gol di Pandev praticamente aveva sbagliato quasi tutto.

Inler 5 - Non tutte le colpe sono sue, ma comunque il filtro a centrocampo e inesistente e la regia è lenta e prevedibile.

Gargano 5,5 - Aggiunge solo un po' di dinamismo rispetto allo svizzero.

Maggio 5 - Completamente fuori partita e fuori forma. Andava sostituito prima.

Hamsik 5,5 - Nel primo tempo sbaglia praticamente tutto. Insieme a Pandev è l'unico che crea qualcosa in avanti.

Pandev 7 - Peccato solo per il tiro all'ultimo minuto. Crea, lotta, segna un gol da centravanti, dribbla e crea gioco. Indispensabile.

Cavani 5 - Il rigore è il riassunto della sua partita.

 

I SUBENTRATI

Lavezzi 6 - Ancora un po' "freddo",  ma comunque si guadagna il rigore salta l'uomo a differenza dei compagni di reparto (Pandev escluso)

Dzemaili s.v.

Zuniga s.v.


Mazzarri 4,5 - Il modulo è prevedibile, tanti giocatori sono fuori forma, Maggio e Inler sono fuori dal gioco, la difesa è un colabrodo e gli schemi sui calci piazzati sono inguardabili. Cambi tardivi.

 

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©