Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ritorna Lavezzi, ma sfuma il quarto posto

Siena-Napoli, le pagelle azzurre


Siena-Napoli, le pagelle azzurre
21/02/2010, 17:02

SIENA - De Sanctis 6: Praticamente mai impegnato dalle azioni del Siena
Campagnaro 6,5: Questa volta non è solo il solito muro difensivo, ma si fa vedere molto anche in avanti. In particolare nel primo tempo, spinge sulla fascia destra
Cannavaro 7: Il capitano si sta dimostrando leader della retroguardia, attento e riesce ad anticipare sempre al momento giusto e fa spesso da muro non concedendo spazi
Grava 6,5: anche in quest'occasione svolge un'ottima prestazione neutralizzando gli avversari, peccato per quell'ammonizione che lo costringerà a saltare la sfida con la Roma (Bogliacino sv)
Maggio 6,5: corre tantissimo e prova a dare il là all'attacco azzurro con corss che però non vengono sfruttati
Cigarini 6,5: Mazzarri ha dichiarato che Luca ha capito esattamente cosa vuole da un centrocampista e anche questa volta ci prova, gioca bene ma questa volta più quantità che qualità (Hoffer sv)
Pazienza 6: solito lavoro utile, ma poco incisivo
Aronica 6,5: fascia sinistra sempre coperta con lui in campo
Hamsik 5,5: con una difesa schierata come quella dei toscani è difficile trovare spazi di inserimento, lui ci prova
Quagliarella 5: Non è assolutamente la sua giornata, non prende spesso palla di testa e non arriva quasi mai al tiro
Denis 6+: L'argentino lavora molto per la squadra facendo sponde e un gioco che spesso fa salire i compagni, lotta e si fa vedere, ma continua a mancargli la cosa più importante: il gol. (Lavezzi 6: bisogna dargli il tempo per recuperare. Il suo sorriso, però, fa capire che non ne servirà molto)

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©