Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Simoni:"Cavani fortissimo,ma non è un centravanti"


Simoni:'Cavani fortissimo,ma non è un centravanti'
15/07/2010, 13:07

Gigi Simoni, ex allenatore del Napoli, ai microfoni di Marte Sport Live, ha commentato il sempre più probabile trasferimento di Cavani dal Palermo al Napoli. "Cavani è un giocatore di prima qualità. E' un attaccante molto veloce, che si muove molto, ma non è una prima punta. Secondo me Cavani, Lavezzi e Quagliarella possono giocare anche insieme. Certo ripeto, se serve un centravanti puro è giusto prendere anche giocatori, nonostante l'età, come Lucarelli o Trezeguet." Per il prossimo campionato Simoni vede sempre l'Inter favorita. "E' una squadra di un'altra categoria, senza dubbio la più forte di tutte in Italia e non solo". Infine una parola sulla nazionale. "Prandelli fa bene ad aprire agli oriundi, abbiamo bisogno di un cambiamento totale. Abbiamo pochi giocatori di qualità, ne abbiamo bisogno per diventare più competitivi."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©