Sport / Calcio

Commenta Stampa

Sito Udinese: "Benvenuto Tanque!"


Sito Udinese: 'Benvenuto Tanque!'
18/08/2010, 10:08

Tramite il proprio sito ufficiale, l'Udinese ha salutato l'arrivo di German Denis dal Napoli. Ecco il comunicato stampa della società friulana:

L’Udinese Calcio comunica di aver acquisito, a titolo definitivo con accordo di partecipazione tra le due società, le prestazioni sportive del ventinovenne attaccante argentino German Gustavo Denis dalla S.S.C. Napoli. German Denis arriva a Udine dopo aver battezzato la propria carriera agonistica nel 1997 con la maglia del Talleres nella “Primera B Metropolitana” argentina. Il balzo nella massima serie avviene due stagioni dopo con il Quilmes. Dal 2000 al 2002 è la prima punta del “Los Andes” con cui realizza 18 reti in 28 presenze. Un bottino che gli vale la prima chiamata italiana, con il Cesena, ma dopo appena una stagione “El Tanque” ritorna in patria nella fila dell’Arsenal de Sarandì dove resta per due campionati.

L’anno successivo veste il rossonero dell’Atletico Colon: a Santa Fé le marcature sono 11 in 36 incontri disputati. Nel 2006 per Denis arriva la grande occasione di giocare nell’Independiente, guidato da Josè Burruchaga, già suo allenatore all’Arsenal. Dopo una prima stagione di alti e bassi si consacra nel campionato di Apertura 2007: si laurea capocannoniere del torneo con 18 reti per un totale di 37 gol realizzati in due anni sotto il sole di Avellanda.

Il 27 giugno 2008 il Napoli lo riporta in Italia: il primo gol ufficiale in maglia azzurra arriva il 14 agosto 2008 nel secondo turno preliminare di Coppa Uefa contro gli albanesi del Vllaznia. La prima rete in Serie “A” è datata 28 settembre 2008 nel match in trasferta contro il Bologna. La punta argentina mette a segno la sua prima tripletta italiana in Napoli-Reggina il 29 ottobre 2008. La prima stagione all’ombra del Vesuvio si chiude con 8 marcature, mentre nella seconda vede la porta in 5 occasioni. Denis ha indossato in cinque occasioni la maglia dell’Albiceleste facendo il suo esordio contro il Venezuela il 16 ottobre 2007 in un match valido per le qualificazioni alla Coppa del Mondo del 2010 ed è subentrato a Lavezzi ad un quarto d’ora dalla fine nella vittoriosa amichevole disputata dall’Argentina in Scozia in 20 novembre 2008 ad “Hampden Park”.

BENVENUTO IN BIANCONERO TANQUE!

Fonte: Udinese.it

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©