Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Skipper Luna Rossa-Oracle: "Napoli stupenda"


Skipper Luna Rossa-Oracle: 'Napoli stupenda'
10/04/2012, 15:04

Sono entusiasti gli skipper di Luna Rossa e di Oracle del campo di gara di Napoli che vedrà disputare, da domani, le regate delle World Series America's Cup. "Non avevo mai visto tanta gente così vicina alle imbarcazioni - ha detto Max Sirena, skipper di Luna Rossa - sembrava una partita di calcio", ha spiegato ai giornalisti riferendosi all'entusiasmo mostrato dai partenopei che hanno seguito dal lungomare gli allenamenti in mare dei catamarani che da domani saranno in gara. A Napoli "c'è un'ottima atmosfera. E' bello - ha aggiunto - essere qui in Italia e in particolare in questa città che ha dimostrato a tutti cos'è in grado di fare". Entusiasmo anche da parte di Jimmy Spithill, skipper di Oracle, team detentore dell'America's Cup: "Napoli è lo stadio della vela, in nessun altro posto al mondo le regate si svolgono così vicine al pubblico sulla terraferma. Sentire le grida e gli incitamenti sono una cosa davvero entusiasmante e nuova". Unica preoccupazione per gli equipaggi delle sette nazioni in gara è rappresentata dalle condizioni meteo che da domani, giorno in cui inizieranno le regate vere e proprie, dovrebbero essere pessime. E' prevista, infatti, una forte pioggia anche se il vento non dovrebbe mancare. "Il tempo è l'unica cosa - ha dichiarato lo skipper di Luna Rossa - che non possiamo correggere. E' stata anche smentita la voce secondo la quale nel campo di regata ci siano soltanto venti leggeri".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©