Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

DOPO 43 ANNI

Sky.it: Il Napoli sfata il "tabù Barbera"


Sky.it: Il Napoli sfata il 'tabù Barbera'
09/01/2012, 09:01

Il Napoli sfata il tabù del Barbera e dopo 43 anni vince in campionato contro il Palermo. E si, non succedeva dal 1969. Una vittoria, per 3 a 1, arrivata grazie ai gol di Pandev, Cavani e Hamsik. Insomma, il posticipo della 17a giornata di Serie A entra dritto nella storia, almeno in quella degli azzurri. I rosanero non sono certo stati a guardare. Mutti – che faceva il suo ritorno al Barbera a distanza di dieci anni – chiede organizzazione in campo e coraggio, per risalire posizioni importanti in classifica e tornare a sentire il profumo d’Europa. Lo stesso che guida la squadra di Mazzarri.
Le motivazioni non mancano e le due squadre si affrontano a viso aperto, senza tatticismi. Ritmo e belle giocate. Ci prova il Palermo, più di una volta vicino al gol, soprattutto nel primo tempo. Ma dall'altra parte, trova un Napoli che sfoggia una grande forma. Discreto il match di Vazquez, l’attesissimo neo acquisto rosanero: “El mudo” dimostra piedi buoni e belle idee, ma forse sembra un po’ lento. Mutti scommette su di lui, lo mette in campo dal primo minuto ma lo sostituisce all’intervallo.
I cambi di formazione e di modulo servono poco al Palermo, che nel secondo tempo sembra scomparire. Arriva solo il gol di Miccoli a pochi minuti dal fischio finale. Troppo tardi. La squadra di Mazzarri domina e vola dritto verso la conquista dei tre punti importanti per la classifica e l’Europa. Dopo la rete di Pandev che sblocca il risultato arriva, nel secondo tempo, il gol capolavoro di Cavani e poi quello di Hamsik che mette il sigillo sulla vittoria degli azzurri. Un tris da sogno. Ma al Barbera non vince solo il Napoli. Vincono anche i tifosi, quelli rosanero, che accompagnano il gol dell’ex Cavani con un lungo applauso. Lui non esulta, loro esaltano la sua prodezza. Un grande gesto sportivo. Certo, non una consolazione per il Palermo che si ferma a 21 punti in classifica e rimanda la risalita. Il Napoli raggiunge 27 punti, gli stessi della Roma, e si gode una grande vittoria. Sul Palermo, al Barbera, dopo 43 anni.
FONTE: SPORT.SKY.IT

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©