Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA FASSONE

"Società in crescita. Napoletani incredibili"


'Società in crescita. Napoletani incredibili'
12/01/2011, 13:01

Il direttore generale del Napoli Marco Fassone, nel corso di marte sport live, ha parlato dei progetti futuri della società azzurra.
"E' un buon momento per il Napoli, ma dobbiamo restare molto concentrati perchè il difficile arriva adesso. Noi come società stiamo provando a creare un nostro stile, a trasformare in realtà le idee del presidente. Il Napoli è la quarta squadra italiana, negli ultimi 4 anni, per investimenti e questo deve far riflettere perchè la squadra veniva da una serie inferiore e la società ha dovuto costruire un gruppo adatto alla massima serie. Inoltre la dirigenza ha speso sempre in proporzione ai proprio obiettivi, senza sperperare. In questi anni il presidente ha saputo aggiungere dei mattoni alla costruzione che stava facendo senza cedere i pezzi migliori."
Platini, presidente UEFA, ha detto ai giocatori di tutto il mondo di prepararsi a guadagnare molto meno di quanto guadagnano adesso
"Noi siamo stati spesso citati da Platini per la nostra politica finanziaria. Abbiamo saputo creare un equilibro virtuoso che sta funzionando e speriamo continui a funzionare. Siamo al di sotto del tetto ingaggi massimo di cui ha parlato Platini. Tutto questo è merito anche dei giocatori che sono arrivati perchè hanno accettato le regole della società senza creare problemi. In vista del fair play finanziario noi partiamo molto avanti rispetto a tante alte società. La nostra politica inoltre non blocca affatto la possibilità da parte della società di intervenire sul mercato ma ogni mossa verrà fatta ragionando su cosa serve alla squadra e su come non creare problemi alla società."
Platini vorrebbe che i campionati di tutta Europa si giocassero da febbraio a novembre
"Il presidente Platini vuole creare armonia tra le competizioni, cosa molto utile. Ad esempio quando a luglio il Napoli andrà in ritiro i sudamericani partiranno per giocare la coppa America e, se dovessero arrivare in finale, non ritorneranno prima dell'inizio di agosto. Questo di Platini è un bel progetto segno, come dice sempre il presidente, che le cose nel calcio si possono cambiare."
Napoli terzo come numero di spettatori in Italia.
"Il San Paolo sempre pieno oltre ad essere uno spettacolo fantastico è una grossa fonte di guadagno. Il pubblico napoletano sempre presente rende il Napoli una squadra molto visibile a livello internazionale visto che siamo quasi gli unici in Italia a riempire lo stadio e inoltre, grazie ai napoletani siamo molto ambiti dalle televisioni. Ovvio che lo stadio dovrà subire dei miglioramenti, ma su questo non posso parlare di tempi visto che dobbiamo aspettare l'elezione della nuova giunta comunale e parlare con quella dei nostri progetti. La gente di Napoli come passione è superiore a tutte le altre tifoserie, basta vedere il successo dei prodotti legati al marchio Napoli che è di gran lunga superiore a squadre come la Juventus che contano molti più tifosi nel mondo." 
Il presidente dice sempre di ispirarsi al Barcellona
"De Laurentiis ama molto il settore giovanile del Barca. Il primo obiettivo è quello di portare tutte le squadre ad allenarsi nella stessa struttura della prima squadra. Per ora c'è solo la primavera che si allena vicino alla prima squadra e posso garantire che molti ragazzi stanno imparando e maturando in fretta."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©