Sport / Vari

Commenta Stampa

SOFIA: LA RUSSA, MALDESTRE ESIBIZIONI MUSCOLARI DEI TIFOSI ITALIANI


SOFIA: LA RUSSA, MALDESTRE ESIBIZIONI MUSCOLARI DEI TIFOSI ITALIANI
12/10/2008, 12:10

Dopo i tafferugli di Sofia il ministro della difesa Ignazio La Russa commenta i comportamenti degli ultras dell’Italia. In Bulgaria, per la partita di qualificazione mondiale tra le due nazionali, gli “ultras” hanno dato vita tra l’altro a marce e cori di ispirazione fascista. “Se fossi stato lì - spiega al telefono con l’ANSA - mi sarei vergognato. Non c’è nessuna giustificazione storico politica per questa gente, sono solo maldestre esibizioni muscolari”.

Cinque tifosi italiani intanto sono stati trattenuti in stato di arresto dalla polizia bulgara. Sono ritenuti responsabili di aver dato fuoco ad una bandiera bulgara all’inizio della partita. Nello stesso frangente, secondo quanto si è appreso, i tifosi della Bulgaria avevano dato alle fiamme uno striscione con il tricolore sottratto ai supporter italiani.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©