Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Solo su Facebook, Fiat 500 e 500C con il cambio Dualogic allo stesso prezzo del manuale


Solo su Facebook, Fiat 500 e 500C con il cambio Dualogic allo stesso prezzo del manuale
05/09/2013, 15:55

La presenza del marchio Fiat sulle pagine di Facebook è ormai consolidata, così come lo sono le offerte commerciali del brand fatte agli iscritti del social network. Infatti, fino a oggi sono dodici le "Facebook Offer" proposte: da quella per la Panda con il Blue&Me a quella dedicata alla 500L bicolor, dall'offerta dei sensori di parcheggio a quella per i lavoratori temporanei, fino a quella riservata alla Punto Street. Tutte hanno riscosso un notevole successo, tanto che fino a oggi sono ben 200 mila i coupon scaricati in meno di un anno di attività.La presenza Fiat sulle pagine di Facebook prosegue e da oggi parte una nuova offerta che riguarda la 500 e la 500C. Fino al 13 settembre le due city car del marchio saranno offerte con il cambio Dualogic compreso nel prezzo, con un vantaggio per gli acquirenti di ben 810 euro. Il cambio Dualogic è disponibile sulle motorizzazioni a benzina 1.2 69 cv, TwinAir 85 cv e 1.4 100 cv. L'offerta è cumulabile con le altre azioni commerciali del mese, permettendo di acquistare la vettura con un contenuto apprezzato e importante come il cambio robotizzato (che è scelto da circa l'8 per cento dei clienti italiani) senza maggiorazione di prezzo e in aggiunta agli altri sconti già previsti.Al di là dei numeri (ai circa 200 mila download dei coupon vanno aggiunti gli oltre 42 mila "like" e i quasi 10 mila commenti, nella grande maggioranza dei casi positivi), l'eccellente risultato mette in risalto la volontà di Fiat di ascoltare tutti i clienti, inclusi quei consumatori che dimostrano una maggiore propensione all'utilizzo delle tecnologie digital. Le "Facebook Offer" sono in pratica un innovativo strumento di comunicazione che consente alle aziende con una fan-page sul canale social di pubblicare offerte e sconti esclusivi. E Fiat è uno dei primi brand automotive in Italia a utilizzare questa risorsa che unisce il lato commerciale a quello tipicamente virale e di engagement del social network, per rivolgersi direttamente a una straordinaria community composta da numerosissimi appassionati in tutta Italia.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©