Sport / Kart

Commenta Stampa

Sono già aperte le iscrizioni al Campionato Italiano CSAI Karting


Sono già aperte le iscrizioni al Campionato Italiano CSAI Karting
19/03/2012, 17:03

Roma, 14 marzo 2012 – Sono già aperte le iscrizioni al Campionato Italiano CSAI Karting, al suo secondo anno di gestione CSAI e con la promozione affidata ad ACI Sport, che fra poco meno di due mesi prenderà il via con un format leggermente modificato rispetto alla scorsa edizione.

Il primo appuntamento della stagione è fissato per il weekend dell’11-13 maggio sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno, con le categorie 60 Mini, KF2, KF3 e KZ2. Come già avvenne lo scorsoanno, l’apertura è quindi confermata sulla splendida pista ai piedi del Vesuvio in uno dei tracciati più belli e tecnici a livello internazionale, fra l’altro teatro il prossimo 2 settembre del Campionato del Mondo CIK-FIA KF1 e Coppa del Mondo KZ1 e KZ2, cioè la massima espressione del karting.

Il Campionato Italiano, quest’anno composto di cinque prove, proseguirà poi con l’inserimento anche della 60 Baby, che abbandonerà la prova unica per affrontare da quest’anno un “mini” campionato di tre eventi per l’assegnazione del titolo Tricolore riservato appunto ai giovanissimi da 8 a 9 anni, e l’inserimento della prova unica del Trofeo Nazionale Prodriver in occasione dell’ultima prova del Campionato Italiano del 30 settembre a Ortona.

Dopo Sarno, gli altri quattro appuntamenti del Campionato Italiano CSAI Karting saranno quelli del 3 giugno a Ugento (Lecce), 29 luglio a Siena, 9 settembre in una pista ancora da definire, e infine il 30 settembre a Ortona (Chieti). La 60 Baby correrà in estate nelle tre gare del 3 giugno, 29 luglio e 9 settembre.

Confermata anche l’iniziativa che tanto successo ha riscosso lo scorso anno in collaborazione con la Ferrari DriverAcademy per la selezione dei migliori talenti del karting nazionale da avviare ad un percorso formativo verso l’automobilismo. La selezione quest’anno si incentrerà su una scelta di 10 giovani piloti che potranno sostenere un test psico-attitudinale alla Ferrari e poi per i migliori 3 il Supercorso Federale a Vallelunga in collaborazione con la Scuola Federale CSAI.

Sul fronte della comunicazione e promozione, sono già stati definiti i dettagli per le dirette TV che saranno trasmesse da Nuvolari, con altri servizi speciali ciascuno di 30 minuti sulla RAI e su Sportitalia. Importanti spazi alle gare del campionato saranno dedicati oltreché dalle testate di settore TKart e Vroom, anche da Autosprint, Gazzetta dello Sport e Corriere dello Sport. Per la prima gara di Sarno è già previsto un ampio commento sulla Gazzetta dello Sport di giovedì 17 maggio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©