Sport / Calcio

Commenta Stampa

Chelsea, Manchester United e Bayern Monaco le avversarie

Sorteggio sfortunato per le italiane in Champions League


Sorteggio sfortunato per le italiane in Champions League
18/12/2009, 13:12

NYON - Sorteggi tutto sommato sfortunati per le squadre italiane in Champions League. L'Inter se la vedrà agli ottavi col Chelsea di Carlo Ancelotti, mentre il Milan dovrà affrontare la finalista dell'ultima edizione, il Manchester United di Alex Ferguson. Che ci poteva essere di peggio? Giusto il Barcellona, che è stato evitato; ma le due milanesi non avranno di che gloriarsi. In più per entrambe la prima partita sarà in casa, cosa che complica le cose, perchè le costringerà a fare una prima partita all'attacco. Il nuovo regolamento Uefa spalma le partite di andata come quelle di ritorno su due settimane. Così l'Inter giocherà l'andata il 24 febbraio, il Milan il 16.
Poteva essere una buona occasione per la Fiorentina, prima nel suo gruppo nella fase a gironi e quindi testa di serie. Ma le sono toccati i tedeschi del Bayern Monaco, cioè la più forte delle squadre non teste di serie.
Incontri importanti anche nei sedicesimi di Europa League. La Juventus avrà di fronte gli imprevedibili olandesi dell'Ajax, mentre la Roma si incontrerà con i greci del Panathinaikos, sempre molto ostici.
Una serie di incontri che si preannunciano spettacolari, ma in cui le squadre italiane dovranno impegnarsi al massimo, per poter superare il turno.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©