Sport / Vari

Commenta Stampa

Spada: Al GPG di Baronissi oro ed argento per il C.S. Partenopeo


Spada: Al GPG di Baronissi oro ed argento per il C.S. Partenopeo
11/03/2013, 11:08

Ennesime medaglie d’oro e d’atgento per il palmares del C. S. Partenopeo di Napoli, che anche a Baronissi ha brillato nella gara interregionale valida per il circuito Gran Premio Giovanissimi (under 14), cui hanno preso ben 350 spadisti in erba provenienti da tutto il Mezzogiorno.


Nella categoria giovanissimi infatti Amodio Matteo Maisto, accompagnato dal coach Antonio Iannaccone,  è tornato alla vittoria battendo in finale per 10-5 il suo rivale numero uno Davide Di Veroli, vincitore degli ultimi due scontri diretti.

 

Nella categoria ragazzi-allievi poi Michele Perillo si è esibito in una gara eccezionale con momenti di grande scherma, classificandosi infine al secondo posto alle spalle di Muzio Cristiani laddove nella stessa categoria il compagno di squadra Pietro Pisano ha chiuso in ottava posizione.


Nella categoria allieve-ragazze, ancora,  Gaia D' Antonio ha ottenuto a sua volta il quinto posto in classifica dando comunque prova di una buona costanza di rendimento che lascia ben sperare per l’evoluzione della sua carriera agonistica.

Tra i più piccoli infine Alessandra Violante Ruggì D' Aragona, dopo aver sfiorato d’un soffio il podio, ha chiuso in ottava posizione mentre Renato Russo è arrivato quinto.

 

Ancora una volta quindi la formazione della sala scherma del Collana, coordinata anche dagli allenatori Carmine Carpenito, Giovanni Gargiulo, Paola Della Corte, Gino Faralla e Francesca Glaviano, ha dato prova del suo crescente stato di forma e della sua capacità di portare la spada partenopea in evidenza nelle competizioni di respiro nazionale e non solo.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©