Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA DI MARZIO

Spalletti? Difficile. Matavz è in stand by


Spalletti? Difficile. Matavz è in stand by
10/05/2011, 13:05

Il collega di Sky Sport Gianluca Di Marzio, parla di mercato e di Mazzarri ai microfoni di radio marte.
"Manca un punto alla Champions, un punto fondamentale perchè questa squadra e questa città meritano il terzo posto. Nonostante le ultime polemiche la stagione del Napoli resta fantastica. Sono certo che il punto arriverà con l'Inter, nerazzurri secondi e Napoli terzo. Evitare i preliminari sarebbe fondamentale. La questione Mazzarri secondo ha influito solo nella partita con il Lecce, nelle sconfitte con Udinese e Palermo la squadra mi sembrava stanca, Lecce è l'unica partita in cui il Napoli ha fallito sotto tutti i punti di vista. In ogni squadra ci sono voci di arrivi e addi, devono essere bravi i giocatori a non pensare a tutto questo."
Come al solito parentesi sul mercato.
"Il pareggio contro il Chievo fa crollare le quotazioni di Del Neri. Mazzarri resta il candidato numero uno, ma non è il solo ed è ancora tutto in evoluzione. Se la Juve vuole davvero Mazzarri sono certo che il mister toscano vada via e che De Laurentiis non cercherà di trattenerlo. Se la Juve non affonda allora si cercherà di ricucire il rapporto. Resta il fatto che la situazione è stata gestita malissimo. Anche alla Juventus non è piaciuto il suo modo di fare, i bianconeri stanno valutando anche questo aspetto. Il mister ha capito che la Juve lo vuole ed ha cercato di lanciare dei segnali. Il rischio per Mazzarri è che alla fine Juve decida di non prenderlo. Se dovesse rimanere Mazzarri è un bravo allenatore e la squadra è con lui. De Laurentiis ha pensato a Reja come successore del toscano, anche se sono certo che lui resterà sulla panchina della Lazio. I nomi per la panchina azzurra sono tanti, Gasperini, Rossi, Ranieri e qualche giovane. Spalletti è difficile che si liberi dallo Zenit. Per Palombo tutto dipende dalla fine che farà la Samp, non credo che segua la squadra in serie B. Stesso discorso per Inler, tutto dipenderà se i bianconeri chiuderanno in zona Champions oppure no. Poli è un giocatore che non piace a Mazzarri, con un altro allenatore potrebbe arrivare. Matavz è stato bloccato, ma il Napoli si sta guardando intorno per cercare qualche giocatore ancora più importante."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©