Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Spettacolo a Circello (Bn) per la prova del "Trofeo Interregionale Ultracross-Fmi"


Spettacolo a Circello (Bn) per la prova del 'Trofeo Interregionale Ultracross-Fmi'
02/11/2010, 09:11

Con l’ottava prova in calendario, il “Trofeo Interregionale Ultracross-Fmi” volge alla fase finale, con sole due gare ancora da disputare. Teatro delle sfide dei crossisti è stato lo splendido e rinnovato crossodromo di Circello, in provincia di Benevento. L’organizzazione è stata curata dal Moto Club Cumaricambike, e nonostante il meteo variabile, con una leggera pioggia che ha accompagnato le ultime manche, tutto è filato liscio come l’olio. Nella classe Over 38 Open, Rosario Coppola del Moto Club Cerbone, festeggia la domenica con una splendida doppietta. Il Moto Club Cerbone porta a casa un’altra doppietta, grazie a Toto Angelone, il più bravo nella Mx1. La categoria Mx2 Top Class è dominio assoluto di Mattia Cervellone, Moto Club Petriglia, bravo nel respingere gli attacchi di Marcello Fascelli, Moto Club Mmr, in entrambe le manche. Iorio Giuseppe del Moto Club Boccia si impone per due volte su Rosario Schiano, Moto Club Cumaricambike, e porta a casa la coppa del più bravo. Nella Esordienti Sport si registra la doppia affermazione di Esposito Salvatore del Moto Club Boccia. Sabato Pontecorvo del Moto Club Cumaricambike vince nella Pitbike Agonisti, mentre è Gennaro Celentano il vincitore della Pitbike Amatori. Grazie ad un secondo posto ed una vittoria, nella Mx2 Mid Class è Giuseppe Scoppa del Moto Club Cerbone, il vincitore assoluto. Fabio Gaudino nella classe 85 cc. Junior porta a tre le doppiette raccolte nella giornata dal Moto Club Cerbone. Alfredo Memoli del Moto Club Di Guida Moto, si aggiudica la prova della 85 cc. Senior. Agostino Barbera, portacolori del Moto Club Sayan fa sue le manche della categoria 65 cc. Cadetti. Il più veloce della 65 cc. Debuttanti è Giuseppe Borrozzino del Moto Club Cerbone. Il prossimo appuntamento per chi ama saltare su una moto da cross è per il 7 novembre sulla pista di Acerra, ed a curare la macchina organizzativa sarà il Moto Club Cerbone.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©