Sport / Vari

Commenta Stampa

Sport: Argento europeo per l''equipaggio del CRV Italia


Sport: Argento europeo per l''equipaggio del CRV Italia
08/09/2010, 14:09


NAPOLI -  Per pochi punti nella classifica generale della X-YACHTS GOLD CUP, il Campionato Europeo di Classe X-41, l’equipaggio del Circolo del Remo e della Vela Italia di “Le Coque Hardì” di Maurizio Pavesi si è classificato al secondo posto nelle regate continentali che si sono svolte nelle acque toscane a Marina di Scarlino. A vincere l’X-41 European Championship è stata l’imbarcazione “Sideracordis”di Pier Vettor Grimani con Daniele Cassinari alla tattica con 23 punti in classifica generale e solo 6 di vantaggio sul secondo: “Le Coq Hardi” di Maurizio Pavesi. Nel 2009 Sideracordis ha vinto l’X-41 World Championship con lo stesso timoniere (Andrea Tedesco) e lo stesso tattico. L’equipaggio rossoblù, composto per 9 decimi da atleti del Circolo del Remo e della Vela Italia con l’unica presenza del velista ligure Corrado Rossignoli, ha realizzato nelle dieci prove disputate agli Europei ben 3 secondi piazzamenti e 3 terzi. All’evento hanno preso parte 12 barche X-41, dopo aver conseguito la qualificazione, con molti professionisti e imbarcazioni dotate di attrezzature all’avanguardia tali da rendere l’appuntamento velico altamente competitivo con avversari di tutto rispetto. Sull’imbarcazione dell’armatore Maurizio Pavesi a bordo con il ruolo di navigatore, anche Francesco De Angelis alla tattica, l’olimpionico Aurelio dalla Vecchia al timone, Roberto Perrone Capano, Vittorio Papa, Gampaolo Pavesi, Luca Nardi, Stefano Mango, Gianluca Marino. L’equipaggio è formato da amici e appassionati non professionisti ad eccezione di De Angelis e Rossignoli. Il gruppo è insieme dall’83, anno in cui vinsero gli italiani e i mondiali J24 a Capri e negli anni, con l’inserimento di nuovi velisti, ha gareggiato in varie classi ottenendo sempre ottimi risultati. Punto di forza di “Le Coq Hardì” è risultato proprio il team che basa la sua forza sull’esperienza, ma anche sulla grande passione per la vela e che ha si è sempre tenuto in allenamento nonostante gli impegni di lavoro. Sostanzialmente un bel gruppo di amici che si ritrovano per impegni velici importanti durante i quali riescono a raccogliere risultati di prestigio.

Questa la classifica generale dopo quattro giorni di regate e dieci prove con uno scarto:

1. Sideracordis di Pier Vettor Grimani (ITA): 23 punti

2. Le Coq Hardi di Maurizio Pavesi (ITA): 29 punti

3. Raffica di Pasquale Orofino (ITA): 30 punti

4. WB Five di Gianclaudio Bassetti (ITA): 32 punti

5. Malafemmena di Giovanni Di Lorenzo (ITA): 36 punti

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©