Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE IL CORRIERE

Sputo contro De Gea, Suarez via dal Liverpool?


Sputo contro De Gea, Suarez via dal Liverpool?
13/02/2012, 18:02

LONDRA - Benzina, o meglio, 'saliva' sul fuoco delle polemiche tra Manchester United e Liverpool. La tensione tra i due club è alle stelle dopo il caso Suarez-Evra, e adesso, secondo quanto riferiscono in Inghilterra, al centro delle discussioni c'è uno sputo contro il portiere dei 'red devils', David De Gea.

LO SPUTO - Sabato scorso la partita era stata caratterizzata dalla mancata stretta di mano tra Suarez ed Evra, dopo gli otto turni di squalifica scontati dalll'attaccante del Liverpool per gli insulti razzisti rivolti al terzino dello United. Suarez si è poi scusato per il suo gesto, ma il Liverpool non ha gradito. Intanto, però, un altro episodio, ha scatenato a un principio di rissa nel tunnel che porta agli spogliatoi. I giocatori sono venuti alle mani dopo che uno sputo ha colpito De Gea. Non è chiaro chi sia stato a sputare contro il portiere, ma gli steward sono dovuti intervenire per evitare il peggio. "De Gea stava rientrando negli spogliatioi -ha raccontato un testimone dell'episodio al 'Sun'- ed è rimasto ovviamente stupito quando è stato colpito da uno sputo. I compagni di squadra hanno reagito immediatamente, e gli addetti alla sicurezza sono intervenuti per riportare la calma". Anche al termine della partita gli animi si sono surriscaldati quando Craig Bellamy, sostutito dal Liverpool, ha avuto un acceso diverbio con il capo della sicurezza dell'Old Trafford.

SUAREZ VIA? - A quanto pare, poi, il futuro di Luis Suarez al Liverpool sembra adesso in forte dubbio. La società, infatti, non ha affatto gradito tutta la questione legata al caso-Evra, e di certo non sono bastate le scuse tardive del giocatore. Tutta la vicenda non è andata giù alla dirigenza dei 'reds', che si è detta "profondamente delusa" dal giocatore. E' possibile che a fine stagione Suarez possa decidere di cambiare aria.

FONTE: CORRIERE DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©