Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il progetto c'è, servono 80 milioni di euro

Stadio San Paolo protagonista al Consiglio Comunale


Stadio San Paolo protagonista al Consiglio Comunale
02/02/2010, 11:02

NAPOLI - Stadio San Paolo ancora all’ordine del giorno. In vista della candidatura italiana per Euro 2016, Napoli deve adeguarsi ed effettuare tutti gli accorgimenti adeguati per rendere a norma la struttura di Fuorigrotta. Servono circa 80 milioni e non sarà semplice trovarli.
Il progetto c’è, almeno sulla carta, il nuovo stadio San Paolo: avrà 60.000 la posti, non avrà la pista di atletica ma una nuova copertura, ospiterà solo partite di calcio, con gli spalti a ridosso dei giocatori. Naturalmente, la squadra azzurra continuerà a giocare al San Paolo anche nel corso del periodo dei lavori di ristrutturazione. Il sindaco e l’assessore allo Sport Ponticelli hanno spedito il progetto alla Figc, che ha dato l’ok e che entro due settimane lo girerà alla Uefa, cui spetta l’ultima parola.
Oggi la discussione in consiglio comunale per la questione economica.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©