Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Stefano Baldini tra sport e vendita


Stefano Baldini tra sport e vendita
13/03/2012, 22:03

Stefano Baldini rappresenta al meglio lo spirito napoletano, fatto del giusto mix di allegria e trovate geniali. Il mercato delle due ruote purtroppo vive momenti difficili; questo fa sì che risentano anche gli investimenti nel mondo delle competizioni in pista. Baldini, che ha nel sangue l’ottimismo, non si lascia scoraggiare dal momento, ed anzi affronta la difficile sfida della crisi a testa alta, prendendola di petto. In campo imprenditoriale, attraverso la Baldini Motomania, rilancia con offerte interessanti l’acquisto dei veicoli Peugeot: “Il – spiega Baldini – settore risente più di altri la precarietà del lavoro ed il caro assicurazioni. Il nostro contributo come azienda è di permettere l’acquisto di scooter a prezzi contenuti e con la possibilità di assicurarlo in sede per quanto riguarda la responsabilità civile. Credo che in città siamo gli unici a permettere questo doppio vantaggio. Una della cause che stanno affossando la vendita delle due ruote è legata al costo spropositato dei premi assicurativi. Molte volte capita che il costo dell’assicurazione superi quello del veicolo. Da noi è possibile portare nel proprio garage il Tweet 150 tutto compreso, spendendo 2600 euro”. In campo sportivo continua la voglia di far divertire i ragazzi del suo team sulle piste di minimoto italiane: “Mancano – dice – poche settimane all’inizio delle gare, ed in questi giorni ci alleniamo tre volte a settimana sulla pista di Casaluce, alle porte di Caserta. L’anno scorso siamo stati bravi nell’affermarci a livello regionale nella categoria Sav con Davide (nella foto) e Chiara Baldini.  Con gli stessi piloti, ci affacciamo alle gare italiane della stessa classe, con lo spirito di imparare e fare bene, mentre tenteremo di ripeterci in Campania”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©