Sport / Calcio

Commenta Stampa

Un anonimo racconta al tg satirico i motivi dell'esclusione

Striscia la Notizia: "Cassano non convocato perchè picchiò Lippi jr"


Striscia la Notizia: 'Cassano non convocato perchè picchiò Lippi jr'
11/11/2009, 14:11

BARI - Le porte chiuse per Antonio Cassano in Nazionale sarebbero riconducibili ad un unico evento, svelato in anteprima ieri sera da Striscia la Notizia. Il talento di Bari Vecchia, racconta il tg satirico di Canale 5, avrebbe malmenato il figlio di Lippi, Davide, noto procuratore. A dare l'indiscrezione è stato un personaggio (riconducibile al mondo del calcio), che, con il volto oscurato e la voce modificata elettronicamente, è stato intervistato da Striscia. L'uomo racconta di una rissa sfociata all'uscita di un noto locale in Versilia, alla fine della primavera, davanti ad una folla di curiosi. Il fatto è rimasto sempre sotto traccia, per non arrivare ai giornalisti.

REPLICA DI LIPPI -  Pronta, però, la replica, ironica, di Lippi padre: "Mio figlio? Si, ha ancora la faccia gonfia da quel pugno".

Commenta Stampa
di Davide Schiavon
Riproduzione riservata ©