Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Stupefacente...la vita!


Stupefacente...la vita!
03/07/2013, 22:19

Grande successo per l’evento “Stupefacente…la vita!”. Piazza del Plebiscito si è trasformata nel punto d’incontro tra centauri ed istituzioni, all’insegna della guida sicura. Grazie alla volontà della Polizia Locale, dell’Assessorato allo Sport di Napoli, della Fmi-Napoli, della Prefettura di Napoli, del Bmw Partenope e della Croce Rossa, si è lanciato un segnale chiaro e forte contro l’utilizzo delle droghe e dell’alcool alla guida di una moto. Per Giuseppe Cortese, capitano della Polizia Locale, è stato fatto un passo importante sulla sensibilizzazione dei danni fisici e sulle conseguenze giuridiche che provocano le droghe e l’alcool. L’assessore Pina Tommasielli è stata colpita positivamente dal numero di due ruote che hanno fatto da cornice al salotto buono partenopeo; per lei le moto rappresentano sia un modo unico ed originale di vivere la vita, sia la giusta risposta alle problematiche legate al traffico cittadino. Antonino Schisano, consigliere federale della Fmi, ha posto l’accento sull’essenzialità della componente umana nella prevenzione degli incidenti. Alfredo Di Costanzo, delegato della Fmi all’ombra del Vesuvio, ha lodato sia l’impegno dei soggetti coinvolti, sia la volontà di creare un dialogo costante tra le istituzioni ed i cittadini motorizzati; l’educazione stradale ed il corretto utilizzo del veicolo che si guida, per lui, sono aspetti fondamentali sui quali bisogna puntare sempre di più nel futuro per abbassare il numero di sinistri.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©