Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Successo per la Pistata del Doctorone al Circuito Internazionale del Volturno


Successo per la Pistata del Doctorone al Circuito Internazionale del Volturno
05/08/2012, 10:39

La prima “Pistata” organizzata da Roberto Amich sul Circuito Internazionale del Volturno è stata un’interessante e divertente parentesi, da ripetere quanto prima. Quattordici appassionati hanno colto l’invito del “Doctorone” a trascorrere un pomeriggio da vivere ad alta velocità, per scoprire i segreti della guida al limite: “Abbiamo – spiega Amich – provato la nuova pista per conoscerla e per comprendere quali eventi organizzare in futuro. Abbiamo trovato un tracciato molto tecnico con il curvone del rettilineo molto veloce, da fare tutto in percorrenza. Il tratto misto è molto guidato, e richiede più turni per essere interpretato nel migliore dei modi. L’asfalto è buono mentre è ottima l’accoglienza da parte dello staff capitanato da Davide Montella. Si vede che sono mossi da una sana passione”. Gli allievi della pistata, seppur provati dal caldo, hanno espresso unanimemente un giudizio lusinghiero: “Sono stati – dice Roberto – impressionati positivamente dalla pista e dalle strutture presenti nell’impianto. Per quanto riguarda i miei prossimi appuntamenti, posso dire che la scuola di pilotaggio Tuttiinpista Racing School a settembre svelerà i suoi programmi”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©