Sport / Basket

Commenta Stampa

Summerbasket 2013, Uisp promuove Napoli capitale del basket

Oltre 600 appassionati in via Caracciolo

Summerbasket 2013, Uisp promuove Napoli capitale del basket
11/06/2013, 11:33

NAPOLI - Il popolo del basket si riappropria di via Caracciolo. Alla presenza dell'Assessore allo Sport del Comune di Napoli, Pina Tommasielli, ed  incoraggiati dal testimonial d'eccezione, il campione  ex bandiera del Napoli Basket e della nazionale italiana Massimo Sbaragli, gli amanti della pallacanestro hanno ancora una volta preso d'assalto i gazebo allestiti dalla Uisp per l’ormai tradizionale appuntamento con Summerbasket 2013.

Tutti in fila, in canottiera e scarpette, a cominciare dal Presidente del Comitato diNapoli, AntonioMastroianni, per dimostrare il proprio amore per la palla a spicchi e l’apprezzamento per lo sport inteso come puro gioco e occasione per stare insieme.

C'erano tutti o quasi: principianti e atleti dilettanti, cestisti semiprofessionisti di tutte le età e di tutti i colori, uniti dalla passione e legati dalle canotte Uisp. Tra i tanti appassionati anche qualche team composto da atleti domenicani e statunitensi in forza alla Nato.

Il risultato della giornata di Summerbasket 2013 è stato un mix di colori, di linguaggi e di espressioni sportive che ha animato il primo vero caldo sabato partenopeo.

 

47 squadre open maschile,  32 squadre open femminile,  38 squadre under 17 maschile,  12 squadre under 17 femminile,  18 squadre under 14 maschile,  8  squadre under 14 femminile per un totale di oltre 600 atleti che, uniti ai ragazzini del minibasket (a cui sono stati riservati due campi di dimensioni ridotte) e ai tanti amanti del  basket  (allenatori, dirigenti, arbitri, tifosi) che hanno animato la serata, hanno trasformato la superba via Caracciolo in uno dei più affascinanti palazzetti en plein air.

 

“Ancora un grande evento targato Uisp, che unisce cittadini legati dalla passione per lo sport e fa riscoprire sotto una angolazione diversa uno degli angoli più belli della città di Napoli – commenta Ivo Capone, presidente regionale della Uisp - . Summerbasket è ormai una realtà che va oltre lo sport, è un’iniziativa che incarna quelli che sono i capisaldi della cultura Uisp, una cultura che si fonda sullo stare insieme nel rispetto dell’altro e sul divertimento puro”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©