Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Suzuki Rally Cup, ancora primi Defilippi e Cresta


Suzuki Rally Cup, ancora primi Defilippi e Cresta
29/05/2012, 10:05

Genova, 28 maggio 2012 – Due gare ed un solo equipaggio a vincerle entrambe; anche sul secondo gradino del podio è sempre una sola coppia a riproporsi. Il Girone A della Suzuki Rally Cup ha archiviato i primi due appuntamenti ai Rally della Valle d’Aosta e Rally della Lanterna con le affermazioni di Damiano Defilippi e Giulia Cresta ed il piazzamento di Corrado Peloso e Paolo Carrucciu.

Se la gara aostana è stata un monologo in testa dei cuneesi alfieri della Provincia Granda, quella appena disputata a Genova si è rivelata più combattuta nella prima parte del suo svolgimento. Peloso, leader davanti Lucarelli e Defilippi, commette un piccolo errore nella terza piesse e danneggia un braccetto della sospensione anteriore della Suzuki Swift Sport, scivolando in terza posizione.

A cambiare il volto della classifica ed operare il passaggio di consegne del primo posto del monomarca e della Classe N2, contribuiscono gli esiti della lunghissima terza piesse che hanno lanciato al vertice il piemontese Defilippi. “la tattica si è rivelata giusta: avevo previsto di controllare i miei avversari, per poi affondare il colpo sui trenta chilometri di Canevari. Siamo stati anche un po fortunati.” Passato al comando con più di una trentina di secondi di vantaggio, Defilippi ha assestato ancora qualche colpo per dar consistenza al primato e mettere in cassaforte altri venticinque punti che lo confermano al primo posto del Girone A.

Con la vettura menomata ma riparata, il portacolori della Nordovest, Peloso, ha poi abbozzato un timido tentativo di riprendersi la prima posizione, riuscendo solo ad attestarsi in seconda piazza assoluta, mantenuta sino all’arrivo.

È invece andata peggio a Jacopo Lucarelli ed Alessio Ferrari, ritirati nel corso della quinta piesse quando stavano attaccando la seconda posizione di Peloso.

Un inatteso stop dell’equipaggio dell’Etruria che gli può costare caro in termini di classifica generale e che in gara ha invece favorito il piazzamento a podio di Sergio Denaro. Il siciliano della Scuderia La Martina che in coppia con Arianna Ravano ha concluso, nel finale bagnato dalla pioggia, la rimonta su Filippo Visconti e Filippo Gravaghi passandoli nell’ultima frazione cronometrata e tagliando il traguardo in terza piazza di trofeo e prima della classe Racing Start.

Al sesto posto della Suzuki Rally Cup hanno concluso i torinesi Roberto Mollo e Franco Piovano, precedendo all’arrivo in Piazza de Ferrari Stephanie Le Coultre e Sonia Boi, esordienti assolute sulla compatta nipponica alimentata a gas Gpl della BRC Racing Team. Un piazzamento importante per l’equipaggio femminile brave portare a termine la non facile prova ligure, superando alcuni problemi di “gioventù” del progetto.

Sfortunati protagonisti di una dura “toccata” alla ruota anteriore destra della loro vettura nel corso della prova spettacolo del venerdì sera, Franco e Andrea Calzolari hanno poi dovuto cedere le armi nella terza piesse. Anche i torinesi Andrea Vineis e Damiano Poltronieri si sono fermati nella stessa curva della stessa speciale, piesse cinque, nella quale si è fermato Lucarelli.

La classifica di gara: 1. Defilippi - Cresta (Provincia Granda) in 1h52'11”2; 2. Peloso - Carrucciu (Nordovest) a 54”8; 3. Denaro – Ravano (Suzuki Swift Sport 1600 Racing Start - La Martina R.T.) a 3’44”5; 4. Visconti – Gravaghi (Suzuki Swift Sport 1600 Racing Start - Pro Racing) a 3’54”; 5. Mollo – Piovano (Meteco Corse) a 12'10”2; 6. Le Coultre - Boi (Suzuki Swift Sport 1600 GPL) a 16'23”9 (tutti gli altri su Suzuki Swift Sport 1600 Gruppo N2)

Classifica Suzuki Rally Cup Girone A, Assoluta: 1. Defilippi punti 50; 2. Peloso 36; 3. Visconti 22; 4. Mollo 18; 5. Lucarelli e Denaro 15; 7. Vineis 12; 8. Le Coultre 8; 9. Mandelli 6.

Classifica Gruppo N: 1. Defilippi punti 50; 2. Peloso 36; 3. Mollo 25; 5. Lucarelli 15; 6. Le Coultre 12. Classifica Gruppo N - Start: 1. Visconti 43; 2. Denaro 25; 3. Mandelli 18

Albo d’Oro Suzuki Rally Cup: 2008 Roberto Sordi – Silvy Ferracin; 2009 Andrea Crugnola – Giulio Turatti; 2010 Milko Pini – Gian Maria Marcomini; 2011 Claudio Gubertini – Simone Fabbian

Calendario Suzuki Rally Cup. Girone A: 27 - 28 aprile Rally Aosta, 25 – 26 maggio Lanterna; 22 – 23 giugno Rally del Salento; Girone B: 8 – 9 giugno Rally della Marca, 27 – 28 luglio Rally Proserpina; 30 agosto 1 settembre Rally Alpi Orientali; Girone Finale: 21 – 22 settembre Rally Appennino Reggiano, 12 – 13 ottobre Rally di Sanremo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©