Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Suzuki Rally Cup, buona la quarta per Paolo Amorisco


Suzuki Rally Cup, buona la quarta per Paolo Amorisco
27/05/2013, 15:33

Genova, 25 maggio 2013 – Un “Lanterna” innevato saluta la prima affermazione di Amorisco, questa volta in coppia con Bailo, in una gara della Suzuki Rally Cup. Dopo le prime gare esplorative: Ciocco, 1000 Miglia e Taro disputate prendendo le misure della grintosa Swift Sport e delle gomme Toyo, nelle quali il cuneese della Meteco si è piazzato sempre al secondo posto, al Rally della Lanterna Amorisco cala il poker e sbanca la classifica finale della gara in una delle edizioni più difficili della sua storia.
Di pioggia e di nebbia i protagonisti della “Cup” ne hanno dovuto affrontare parecchia nelle tre gare precedenti la Lanterna, paradossalmente però Amorisco ha atteso la quarta è più impegnativa prova della stagione per vincere. Gara dove i rallisti hanno dovuto superare anche tratti interessati da una fitta nevicata. In queste quasi proibitive condizioni, il cuneese ha potuto esaltare l’esperienza acquisita negli anni e fare la differenza. Leggermente più veloce di tutti nella prova spettacolo del venerdì sera, Amorisco ha progressivamente aumentato il passo nelle restanti prove speciali della giornata successiva, indovinando da subito le migliori regolazioni dell’assetto in configurazione con le gomme.
Mentre il pilota Meteco si involava verso la vittoria, alle sue spalle si infiammava la lotta tra Vineis e Saresera, dopo che il promettente Rivaldi usciva di strada.
Stephanie Le Coultre riusciva a districarsi agevolmente sulle difficili strade, mentre Sergio Denaro prendeva il comando della classifica riservata alle Swift Racing Start, con Visconti in difficoltà all’esordio in una gara su asfalto così viscido. Soliani e “Cerutti Gino” lottavano con assetti non perfetti, rallentati quindi nelle prestazioni.
Sia nella parte centrale, che nella finale, il Rally della Lanterna proseguiva nel dominio di Amorisco, ottimo terzo assoluto di Gruppo N e vincitore della Classe N2. Un primato mantenuto sino alla bandiera a scacchi, anche se nel finale il giovane Vineis ha saputo migliorarsi, ma è Soliani che maggiormente si è messo in evidenza staccando il secondo miglior crono nella ottava piesse e risultando il più veloce nel nono ed ultimo impegno di gara. Ottimo terzo il giovane Under 23 Gianluca Saresera, autore di una gara accorta in condizioni non facili.

Paolo Amorisco è ora al comando di entrambe le classifiche dei Gironi A e B del monomarca Suzuki e guarda con fiducia l’avvicinarsi delle finale, anche se conta d’essere al via del prossimo Rally della Marca. Secondo in gara, il biellese Andrea Vineis condivide con Amorisco il primato nel ranking del Girone B, sommando la vittoria ottenuta al Rally 1000 Miglia.
Denaro conquista il primato nella classifica delle Racing Start davanti a Visconti, mentre Filippo Gravaghi guida la classifica dedicata ai navigatori, con Flavio Garella  a soli 3 punti, seguono Manuela Laffranchi e Gaetano Abate.
Classifica Rally della Lanterna dopo 9 prove speciali: 1. AmoriscoBailo (Meteco Corse) in 1h38'41”8; 2. VineisGarella (Cars For Fun) a 1'12”9; 3. Saresera - Laffranchi (Just Race) a 4'24”5; 4. Denaro - Abate (Messina Racing Team RS) a 4’46”9; 5. Soliani - Nalli (Gr Sport) a 5'13”2; 6. ViscontiGravaghi (Proracing) RS a 5’38”4; 7 Le CoultreBoi (Racing Team Nyonnais) a 7'30”3; 8 PansaMoia a 15'22”7; 9 Cerutti - Haianes (Gr Sport) a 19’57”9.

 

Classifiche Suzuki Rally Cup

Girone B: 1. Vineis e Amorisco 43; 3. Denaro 30; 4. Visconti 28; 5. Saresera 27; 6. Rivaldi 15; 7. Soliani, Le Coultre e Bertolini 8; 10. Mandelli,           Pansa, "Cerutti Gino" 4; 13. Palmiero 1. New Swift N Start: 1. Denaro 30; 2. Visconti 28; 3. Bertolini 8; 4. "Cerutti Gino" 4; 4. Mandelli 4 Navigatori: 1. Gravaghi  Filippo 46; 2. Garella 43; 3. Abate 30; 4. Laffranchi 30; 5. Pellegrini 25; 6. Boi 22; 7. Calori 10; 8. Moia 4.
Girone A Piloti: 1. Amorisco punti 36; 2. Rivia 32; 3. Soliani 30; 4. Uliana 25; 4. Pini 25; 6. Visconti e Mollo 18; 8. "Cerutti Gino" 16; 9. Mandelli 10. New Swift N Start: 1. Rivia punti 32; 2. Visconti Mollo Roberto 18; 4. Mandelli 10; 5. "Cerutti Gino" 16 Navigatori: Gravaghi 34; 2. Pellegrini 25; 3. Garella 25; 4. Boi 16; 5. Laffranchi 15; 6. Abate 12; 7. Calori 10.
Calendario Suzuki Rally Cup 2013: Girone A (coeff. 1); 22-23 Marzo 36° Rally il Ciocco e Valle del Serchio; 4-5 maggio 20° Rally Internazionale Del Taro (PR); 14 -15 Giugno 30° Rally della Marca; Girone B (coeff. 1) 12-13 Aprile 37° Rally 1000 Miglia; 24-25 Maggio 29° Rally della Lanterna; 5-6 luglio Rally del Casentino; Girone Finale (coeff. 2) 27-28 Luglio 25° Rally del Tartufo; 31 Agosto - 1 Settembre 49° Rally del Friuli e Alpi Orientali; 11-12 Ottobre 55° Rally di Sanremo

Maggiori informazioni sono reperibili sul sito http://motorsport.suzuki.it/

 

Commenta Stampa
di Ilaria Nacciarone
Riproduzione riservata ©