Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Tacco?Il mio valore sarebbe schizzato alle stelle


Tacco?Il mio valore sarebbe schizzato alle stelle
13/01/2011, 11:01

E' l'attaccante del momento, l'atleta di Cristo come ama definirsi, il nuovo Messia del popolo napoletano con la maglia azzurra impressa nel cuore. Edinson Cavani si confessa, in un'intervista rilasciata a Rai 3, el Matador del Napoli ricambia l'amore ricevuto dal pubblico napoletano. "Sono felice di aver regalato tanta gioia a questa città che sento sempre più mia, sono un tifoso del Napoli". Una dichiarazione d'amore pura di un ragazzo semplice venuto su con tanta semplicità. "Sono cresciuto in Uruguay con l'essenziale, non sono cambiato e il superfluo non mi piace. I miei valori sono gli amici, la famiglia e la fede che per me  ècome un navigatore satellitare che ti aiuta quando ho paura di sbagliare. Mi indica la strada da seguire". Cavani è stato eletto da Sinisa Mihajlovic, prossimo avversario del Napoli, come miglior acquisto dell'ultimo mercato. "I giudizi degli addetti ai lavori sono importanti, rappresentano un grande stimolo. Sto raccogliendo i frutti di tanti sacrifici, e non ho acnora smesso". El Matador chiude con una battuta il caso sul presunto goal di tacco contro la Juventus. "Ho scherzato con gli amici, se avessi segnato di tacco il mio valore sarebbe schizzato alle stelle. Sarebbe stato un goal incredibile, ma è stato un colpo di testa, garantisco".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©