Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Taglialatela:"Prenderei Pazzini e Fabio Cannavaro"


Taglialatela:'Prenderei Pazzini e Fabio Cannavaro'
15/05/2010, 17:05

 Nel corso dell’ultima puntata di “Amore… Azzurro”, programma sportivo in onda il sabato dalle 11.00 alle 12.30 su Radio Amore, è intervenutol’ex portiere azzurro, Pino Taglialatela.  Ecco alcuni passaggi dell’intervista: “Gabbarini? Non vorrei che si ripetesse l’esperienza fatta con Navarro. Sinceramente non conosco questo ragazzo, magari sarà un ottimo giocatore, ma io punterei su un giovane nostrano. Il Napoli fa bene a guardare al futuro, ma attualmente credo che De Sanctis fornisca ancora una certa garanzia nel difendere i pali azzurri.  Chi non avrei voluto vedere orbitare da avversario nella mia area di rigore tra Pazzini e Maxi Lopez? Indubbiamente Pazzini, perché è uno di quegli attaccanti che non perdonano. E’ una di quelle punte che non fanno dormire sonni tranquilli ai portieri. Maxi Lopez ha fatto grandissime cose da quando è arrivato in Italia, ma Pazzini è capace di tramutare in rete, una delle poche occasioni a disposizione nell’arco di una partita. Se Quagliarella andrà in Sudafrica? Spero che faccia parte della spedizione azzurra. Fabio è un giocatore che potrebbe risultare fondamentale nel gioco di Lippi, anche perché può ricoprire vari ruoli integrandosi bene con gli altri attaccanti. Oltretutto, da tifoso azzurro, mi auguro di vedere un napoletano che gioca in maglia azzurra difendere il titolo iridato. Un ritorno di Fabio Cannavaro? Sarebbe una buona operazione, considerando l’esperienza enorme di Fabio. Nonostante l’età, credo che il suo fisico gli consenta di giocare un altro paio di anni ad altissimi livelli, oltretutto potrebbe fare da chioccia ai tanti giovani presenti nella rosa azzurra ed in futuro diventare l’ambasciatore del Napoli in qualità di dirigente”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©