Sport / Tennis

Commenta Stampa

Tennis A1, il Capri Sports sfida il Casale nei quarti


Tennis A1, il Capri Sports sfida il Casale nei quarti
27/11/2009, 12:11


NAPOLI - Il Capri Sports Academy sarà impegnato domenica (inizio ore 9, ingresso gratuito) contro la Canottieri Casale Monferrato (Alessandria) nei quarti di finale dei play off scudetto del campionato di serie A1 di tennis. Il team del presidente Roberto Russo giocherà il match unico in casa, sui campi all’aperto in terra rossa del Tennis Club Napoli, in Villa Comunale. In caso di pioggia la squadra potrà usufruire dell’impianto al coperto di viale Giochi del Mediterraneo a Fuorigrotta. Il Capri Sports andrà a caccia delle quarte Final Four consecutive (che si giocheranno a Bra dal 5 all’8 dicembre) e lo farà offrendo agli appassionati un grande spettacolo sportivo. In campo, infatti, scenderanno tutti i “big” del tennis italiano. La formazione del vicepresidente Paolo Heinrich e del capitano Daniele Silvestre potrà contare sull’apporto del numero uno d’Italia e n. 49 della classifica mondiale Atp Andreas Seppi, che ha esordito vincendo domenica scorsa in casa del Pistoia. Al suo fianco due ex numeri uno azzurri, il beniamino dei tifosi Potito Starace, ancora imbattuto in questo campionato, e Filippo Volandri, una delle “bandiere” del club. Con loro Daniele Giorgini, reduce da cinque vittorie consecutive (ha perso soltanto all’esordio a Bassano) e i campani Giancarlo Petrazzuolo e Massimo Capone. Il Casale sarà guidato dall’olandese Robin Haase, n. 50 del mondo nel 2008 prima di fermarsi per guai fisici, e dagli italiani Burzi, Pastorino e Grosso. Sfida secca: in caso di eventuale pari dopo sei partite, si giocherà un doppio di spareggio. “Scenderà in campo la squadra più forte mai vista su un campo di serie A1”, è il pensiero del presidente Russo, che lancia un appello a tutti i sostenitori: “Spero che vengano in tanti a tifare Capri nell’ultima sfida casalinga della stagione, che è anche la più importante e delicata”. L’altro quarto di finale vede di fronte Sarnico e Alba, mentre sono già qualificate alle Final Four Aniene e Bassano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©