Sport / Tennis

Commenta Stampa

Tennis Napoli Cup Vincono Volandri e Minar, perdono Trevisan e Gil


Tennis Napoli Cup Vincono Volandri e Minar, perdono Trevisan e Gil
22/04/2011, 09:04

Filippo Volandri vola in semifinale alla Tennis Napoli Cup – Trofeo Banco di Napoli, challenger organizzato dal Tennis Club Napoli e Makers. Il livornese ha superato l’olandese Igor Sijsling che si è ritirato a causa di un problema muscolare al ginocchio quando il punteggio era di 6/3 per Volandri. Ora l’azzurro di coppa davis incontrerà la testa di serie numero quattro del torneo l’austriaco Haider-Maurer che nel suo incontro di quarti di finale ha superato la wild card del torneo, Matteo Trevisan con il punteggio di 7/6 6/1. Tanta gente sugli spalti del circolo della Villa Comunale per seguire gli incontri.

“Ringrazio tutta la gente – ha detto Volandri - che è venuta a vedermi. Oggi ho giocato molto bene, sono felice anche perché ho giocato solo un set e con questo caldo è importante risparmiare energie. E’ un periodo che sto giocando molto bene e spero di arrivare fino in fondo a Napoli. Sono qui per vincere e rilanciarmi nella classifica mondiale. In semifinale troverò Haider Maurer con cui ho vinto poche settimane fa ma ogni partita è diversa quindi dovrò giocare il mio miglior tennis per arrivare in finale”.

In semifinale anche Ivo Minar che ha superato uno dei favoriti del torneo Fredrico Gil con il punteggio di 7/6 3/6 6/3. Nell’altro incontro dei quarti di finale l’olandese Thomas Schoorel ha superato la testa di serie numero sei Steve Darcis con il punteggio di 6/4 7/5. Gli incontri domani inizieranno alle ore 12.30. In programma la finale del doppio e le due semifinali del singolare. E’ possibile comprare i biglietti nei rivenditori Azzurro Service e alla biglietteria del Tennis Club Napoli.

Oggi è stata anche una giornata di promozione di tennis sui campi del Circolo, si è svolto infatti Tennis Porte Aperte alle Scuole “Istant Tennis” a cura dei maestri del Tennis Club Napoli. Tanti bambini hanno potuto usufruire di lezioni gratuite di tennis. Nel pomeriggio invece ci sono state più di dieci scuole addestramento al tennis in sinergia con il comitato regionale campano presieduto da Michele Raccuglia.

Domani mattina invece in programma alle ore 11.00 incontri di doppio in stile anni 70 con protagonisti e attrezzi rigorosamente d’epoca, il Memorial Mariano Ruggiero ed il Prologo dei Campionati italiani assoluti di tennis in carrozzina.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©