Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Tevez non si scusa, Dzeko tende la mano a Mancini


Tevez non si scusa, Dzeko tende la mano a Mancini
30/09/2011, 17:09

Carlos Tevez non si scusa con Roberto Mancini, credendo che i compagni del Manchester City supporteranno la sua versione dei fatti, sul rifiuto di entrare in campo mercoledi' contro il Bayern Monaco nel match di Champions League perso per 2-0. Le scuse per il tecnico italiano del Manchester City arrivano invece da Edin Dzeko. Il bosniaco, dopo essere stato sostituito, aveva lasciato il terreno di gioco con un gestaccio e senza salutare Mancini.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©