Sport / Calcio

Commenta Stampa

Sport

"Tifare humanum est", al via il progetto della Provincia

Educare i bimbi al tifo non violento

.

'Tifare humanum est', al via il progetto della Provincia
04/03/2011, 14:03

NAPOLI - Presentato “Tifare Humanum Est”, un progetto finanziato dal Ministero della gioventù. E realizzato dalla Provincia di Napoli e l’associazione senza scopo di lucro “Mind the Wave” “L’iniziativa avviata dalla Provincia di Napoli – ha affermato l’assessore Marco Di Stefano – ha lo scopo di promuovere, attraverso la scuola, la cultura della legalità, della non-violenza e del rispetto per lo sport, al fine di stimolare i giovani contro ogni forma di razzismo, omofobia e xenofobia, promuovendo i valori autentici della partecipazione attiva e passiva al mondo dello sport”. Il progetto “Tifare Humanum Est”, che ha il patrocino della Provincia di Napoli e della S.S. Calcio Napoli, interesserà dodici istituti della provincia di Napoli. In particolare: il Liceo Umberto, il Liceo G.B. Vico, l’IPSAR Casanova, l’IPSAR Cavalcanti, l’Istituto d’Arte Boccioni, l’Istituto Caselli di Capodimonte, l’IT S. Rosa Caracciolo; ed ancora, il Liceo Torricelli a Somma Vesuviana, l’ITI Medi a San Giorgio a Cremano, il Liceo Brunelleschi ad Afragola, l’I.T. Moscati a Sant’Antimo ed il Liceo De Carlo a Giugliano

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©