Sport / Basket

Commenta Stampa

Torna alla vittoria la GMA Pozzuoli


Torna alla vittoria la GMA Pozzuoli
14/01/2013, 16:47

La GMA-ASA Pozzuoli batte la Ceprini Costruzioni Orvieto per 63-54 e torna finalmente alla vittoria al termine di una partita che ha controllato per tutto il suo corso mettendo in campo la solita grande energia e voglia di fare accompagnata, questa volta, da positive percentuali al tiro e grazie al rientro in campo di una Olga Maznichenko da 14 punti e 11 rimbalzi. Top scorer della serata Darxia Morris con 22 punti ma in doppia cifra anche una determinata Enrica Pavia da 13 punti.

 

E’ subito Pozzuoli a prendere in mano le redini di una partita energica ma tutt’altro che spettacolare con tantissimi errori da entrambe le parti. E’ la formazione di coach Scotto di Luzio, ad ogni modo, a portarsi in vantaggio con i canestri di Morris e di Greene.  Infantes sblocca il punteggio per Orvieto ma la tripla di Pavia e seguita dal canestro di Morris portano Pozzuoli sul 12-3 al 9’. Le ospiti faticano ad entrare in ritmo e la GMA-ASA approfitta di un momento di pura trance agonistica di Darxia Morris. L’americana segna da ogni dove e porta le sue oltre la doppia cifra di vantaggio con Pavia che mette la bomba del 24-11 al 15’. La Ceprini Costruzioni trova la forza di rientrare in partita e con Sutherland e Mariani risale fino al -5 (26-21) al 9’. Nel finale di quarto Pozzuoli segna con Greene e va al riposo lungo sul 28-21. Sutherland apre le marcature in avvio di terzo periodo e Hampton cerca di spronare le sue in tutti i modi ma Pozzuoli dalla lunga distanza trova i canestri che le permettono di scappare nuovamente. Due di fila di Maznichenko, poi Richter e Pavia proiettano le padrone di casa su un importante 41-27 al 26’. Infante sprona le sue e Orvieto accorcia lo svantaggio al 30’ portandosi sul 50-38. Pozzuoli ha fretta di assicurarsi la vittoria e con Pavia e Baggioli si porta sui 15 punti di vantaggio (55-40) al 33’. La Ceprini Costruzioni non ci sta e Infante innesca benissimo le sue compagne che accorciano il divario e tornano anche sotto la doppia cifra di svantaggio (63-54) ma ormai è tardi e con un solo minuto da giocare il punteggio resta immutato con Pozzuoli che torna alla vittoria.

 

GMA-ASA Pozzuoli vs Ceprini Costruzioni Orvieto 63-54 (12-7, 28-21, 50-38)

 

Pozzuoli: Giordano, Pavia 13, Ferretti, Maznichenko 14, Greene 6, Lubrano ne, Minervino ne, Richter 5, Baggioli 3, Morris 22; All. Scotto di Luzio

Orvieto: Maiorano 4, Mariani 3, Fassina 2, Puliti 9, Baldelli 2, Infante 5, Sutherland 8, Gulak 7, Nnodi ne, Hampton 14; All. Bondi

Note - Tiri liberi: Pozzuoli 7/11 , Orvieto 7/12

Uscita per falli Richter.

Arbitri: Barone Luigi (PI) e Grigioni Valerio (RM)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©