Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL SONDAGGIO

Tour de force Napoli. Come gestirlo?


Tour de force Napoli. Come gestirlo?
09/09/2010, 10:09

Ancora una settimana e poi via al primo tour de force per gli azzurri. Dopo gli impegni delle nazionali per il Napoli inizierà una serie a catena di partite tra campionato ed Europa League che non lasceranno tempo per prendere fiato. Prima il Bari al San Paolo, poi l'Utrecht in Olanda, Sampdoria in campionato, turno infrasettimanale di serie A in casa col Chievo, poi trasferta a Cesena e infine la Steaua Bucarest. Sei match in appena diciotto giorni, per chiudere un settembre da brividi e da cui verrà fuori una prima, nitida, fotografia del Napoli 2010/2011. Dunque, con un ruolino di marcia tale, come gestire le risorse? Mazzarri ha chiesto una rosa di 24 giocatori tutti di pari livello per la stagione in corso. Giusto far ruotare tutti utilizzando un ampio turn over? O sarebbe meglio far scendere in campo i soliti undici per dare maggiore amalgama al gruppo? In una squadra dall'età media bassa, giocherà un gran ruolo lo stato di forma dei più esperti. Giusto quindi preservare i giocatori più "datati", oppure è meglio evitare per loro il turn over puntando tutto sulla loro esperienza europea? Rispondete al sondaggio settimanale di www.pensieroazzurro.com

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©
SONDAGGIO.

Tour de force Napoli. Come gestirlo?