Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Tra i tifosi Reds anche molti italiani


Tra i tifosi Reds anche molti italiani
21/10/2010, 10:10

Saranno trenta, tra fotografi e giornalisti, gli inviati dall’Inghilterra per seguire il Liverpool a Napoli. Seguiranno il big match del San Paolo anche una tv francese, e una svedese. Oggi il Liverpool sbarca in città, nella tarda mattinata, e con la squadra sono attesi anche i primi tifosi inglesi. Non sarà una presenza particolarmente folta, ma i sostenitori inglesi potrebbero essere circa 300, di cui una buona parte italiana.

Sono numerosi i club di tifosi italiani del Liverpool: il sito liverpoolitalia.it raduna tutti i veri tifosi italiani dei “reds”. Oltre a organizzare molte “trasferte” ad Anfield, il sito organizza anche le trasferte nelle partite italiane del club. E saranno una cinquantina gli italiani di fede inglese, (qualcuno anche campano) che seguiranno la propria squadra del cuore nella delicata sfida del San Paolo. Il Liverpool squadra, invece, dopo l’arrivo al Napoli si recherà allo stadio San Paolo per sostenere il primo dei due allenamenti previsti a Fuorigrotta. Gli inglesi si allenerano nel tardo pomeriggio, con i riflettori già accesi, per cominciare a “saggiare” l’atmosfera dello stadio e anche le condizioni del campo, rimesso a nuovo dopo gli atti vandalici di domenica.

Fonte: Il Roma.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©