Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Tra pochi giorni inizia il ritiro a Dimaro, ecco la situazione

Tra i convocati c'è qualcuno in partenza

Tra pochi giorni inizia il ritiro a Dimaro, ecco la situazione
10/07/2013, 11:13

Mancano appena tre giorni all'inizio del ritiro di Dimaro e quindi all'inizio dell'avventura di Rafa Benitez sulla panchina partenopea. A disposizione del tecnico spagnolo, dal 13 al 26 luglio, ci saranno 30 giocatori convocati per il ritiro estivo. Non saranno presenti Hoffer e Chavez, probabili partenti, mentre Gargano e Maggio, impegnati il mese scorso nella Confederations Cup, saranno a disposizione del mister dal 21 luglio.

Non tutti i convocati, ovviamente, rimarranno in rosa durante la stagione, ma Benitez ha dichiarato di voler conoscere i calciatori che ha a disposizione prima di prendere decisioni definitive.
Così avremo, come portieriDe Sanctis (possibile partente in direzione Roma con Julio Cesar pronto a sostituirlo), Colombo e Sepe. Tra i difensori, oltre ai confermatissimi Cannavaro, Britos, Gamberini, Zuniga (a meno di offerte irrinunciabili) ed Armero, qualche possibilità di rimanere in squadra ce l'ha Fernandez e, forse, Uvini; cessione o prestito per Allegra, Mesto, Vitale, Dossena e Nicolao. Per quanto riguarda i centrocampisti, i convocati sono sette: Donadel (che andrà via), il trio svizzero composto da Dzemaili, Behrami, Inler, e i giovani Radosevic, Dezi e Bariti.
Chiudiamo con il reparto offensivo, orfano di Cavani e ancora in attesa del sostituto del Matador. Per Dimaro partiranno Hamsik, Pandev, Mertens, L. Insigne, Calaiò e Santana (difficile una loro permanenza in azzurro) e i giovani 
Tutino e Novothny.

Per l'inserimento del neo acquisto Callejon si aspetta l'esito delle visite mediche di oggi.

Commenta Stampa
di Elisa Manacorda
Riproduzione riservata ©