Sport / Basket

Commenta Stampa

Trasferta della Otto Caserta sul campo della Bancatercas Teramo


Trasferta della Otto Caserta sul campo della Bancatercas Teramo
07/04/2012, 12:04

Trasferta della Otto Caserta sul campo della Bancatercas Teramo; una partita importante perché rappresenta uno scontro diretto nella parte bassa della classifica e, quindi, con formazioni ancora coinvolte nella lotta per la salvezza. Di tanto è consapevole l’assistant coach della squadra bianconera, Massimiliano Oldoini, che analizza così il confronto. “Teramo è una squadra che, soprattutto in casa, esprime grandissima energia; una squadra cui piace correre e che cerca sempre di attaccare il canestro, soprattutto con D.Brown e Cerella, ma ha anche giocatori, come Amoroso e B.Brown, in grado di colpire dall’arco del tre punti con buona continuità. Viene da un grande match contro Cantù – continua il tecnico casertano – dove ha dimostrato di attraversare un buon momento e di aver ben chiari gli obiettivi da raggiungere. È una partita, quindi, per noi molto difficile, anche perché sappiamo di trovare un ambiente corretto, sportivo, ma notevolmente “caldo”, anche per la consapevolezza della squadra e dei tifosi locali di dover cercare il successo per tentare di aumentare o, quanto meno, conservare il divario di punti in classifica con il Casale in vista dello scontro diretto. Da parte nostra, quindi – conclude Oldoini – dovremo essere molto accorti ed attenti a non subire break, cercando di mantenere la gara sul piano dell’equilibrio. Questo comporta che dovremo aumentare l’intensità difensiva, ma anche cercare di migliorare le nostre percentuali nel tiro dalla distanza”.
La gara di Teramo, il cui inizio è previsto per le 20.30 e verrà trasmessa in diretta, come al solito, sulle frequenze di teleluna2, sarà diretta da Tolga Sahin di Messina, Massimiliano Duranti di Cascina (PI) e Gabriele Bettini di Bologna

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©