Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Tripletta crg nelle prove ufficiali in belgio per la seconda prova del campionato europeo kz


Tripletta crg nelle prove ufficiali in belgio per la seconda prova del campionato europeo kz
01/07/2013, 12:21

CRG IRRAGGIUNGIBILE IN KZ NELLE PROVE IN BELGIO. Il giovane olandese Max Verstappen (CRG-Tm), attuale capoclassifica di campionato dopo la prova di Wackersdorf dello scorso 19 maggio, si è quindi subito messo in grande evidenza stampando un bel 51”385, seguito a ruota dai compagni di colori, il connazionale Jorrit Pex (CRG-Tm di CRG Holland), campione europeo KZ1 lo scorso anno, secondo a 31 millesimi e l’inglese Jordon Lennox-Lamb (CRG-Parilla) terzo a 44 millesimi.Ottime prestazioni anche dagli altri due piloti CRG della squadra ufficiale, il pilota di casa Jonathan Thonon (CRG-Maxter), già campione del mondo nel 2011 proprio su questa pista, con il quinto tempo a 98 millesimi di ritardo da Verstappen, e l’italiano Davide Forè (CRG-Tm del team DTK), settimo a poco più di un decimo di secondo.Insomma questo weekend promette molto bene per CRG, e ci sarà certamente da assistere ad una gran battaglia per la conquista del titolo continentale che sarà assegnato domenica pomeriggio.Questo il commento di Max Verstappen dopo la sua pole position di venerdì a Genk: “Nei primi giri di qualifica sono stato rallentato da alcuni miei rivali e poi ho iniziato ad avere un po' disotto-sterzo, ma il mio passo era comunque molto veloce. Domani proverò a vincere e a tenere dietro di me i piloti che sono ancora in lotta per il campionato, che è la cosa più importante.”

 

TIENE E PALOU MIRANO AL RISULTATO IN KZ2. Notizie abbastanza liete per CRG anche sul fronte dell’altra categoria con il cambio, la cadetta KZ2, dove a rappresentare la squadra ufficiale sono Felice Tiene e Alex Palou, ambedue su CRG-Maxter. Ma qui il percorso di Felice Tiene si fa davvero difficile, il pilota italiano non ha potuto disputare le prove ufficiali per un problema elettrico che non gli ha fatto partire il motore, ovvero nelle manche di qualificazione Tiene sarà costretto a partire sempre dall’ultima posizione e dover scalare il gruppo dei rivali. Rincuora però il suo ottimismo: “C’è ancora tanta strada prima di arrivare a domenica per la finale – ha detto Tiene – il bilancio lo faremo alla fine. Nonostante il mancato risultato in prova, sono molto fiducioso per la gara.” La partenza nelle prime manches di venerdì è stata positiva anche per Alex Palou, con ottimi risultati fra cui anche un terzo posto. Determinate sarà la giornata delle gare di qualificazione di sabato.Molto fiducioso anche il belga Jonathan Thonon, quattro volte campione del mondo e pilota di casa a Genk: “Sono contento perché mercoledì ho realizzato il miglior tempo, e sono andato molto forte anche giovedì. Nelle prove ufficiali di oggi avrei voluto fare una modifica, ma poi ho desistito. Peccato perché sono sicuro che avrei fatto ancora meglio del quinto tempo. Comunque 5 telai CRG nei primi 7 posti è un ottimo risultato iniziale per la squadra. Il mio telaio va benissimo, così come il mio motore Maxter, che è stato migliorato da Tec-Sav, quindi non posso che sperare per un bel risultato. Voglio ringraziare anche il mio meccanico che mi sta assistendo ottimamente.”

 

CLASSIFICHE DEL CAMPIONATO EUROPEO DOPO LA PRIMA PROVA.

 

KZ: 1. Verstappen (CRG-Tm) punti 25; 2. Lammers (Intrepid-Tm) 20; 3. Ardigò (Tony Kart-Vortex) 16; 4. Abbasse (Sodi-Tm) 13; 5. Lennox (CRG-Parilla) 11; 6. Pex (CRG-Tm) 10; 7. Di Martino (Energy-Tm) 9; 8. Forè (CRG-Tm) 8; 9. Hajek (Praga-Parilla) 7; 10. Toninelli (Birel-Tm) 6; 11. De Conto (Birel-Tm) 5; 12, Leclerc (Art-Tm) 4; 13. Camplese (Intrepid-Tm) 3; 14. Thonon (CRG-Maxter) 2; 15. Davies (First-Tm) 1.

 

KZ2: 1. Negro (DR-Tm) punti 25; 2. Zanchetta (Maranello-Tm) 20; 3. Johansson (Energy-Tm) 16; 4. Antonsen (DR-Tm) 13; 5. Schmidt (CRG-Tm) 11; 6. Lundberg (Maranello-Tm) 10; 7. Marcon (Tony Kart-Vortex) 9; 8. Tilloca (Maranello-Tm) 8; 9. Habulin(CRG-Modena) 7; 10. Flault (Sodi-Parilla) 6; 11. Marconi (First-Tm) 5; 12. Oberg (Gillard-Tm) 4; 13. Paauwe (Birel-Tm) 3; 14. Da Silva (Birel-Tm) 2; 15. Kooijman (CRG-Tm) 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.