Sport / Basket

Commenta Stampa

Tris vincente per il Consorzio Basket Napoli


Tris vincente per il Consorzio Basket Napoli
11/10/2011, 12:10

Una settimana ricca di soddisfazioni per il Consorzio Basket Napoli. Oltre la vittoria conseguita in casa dalla Megaride Basket Napoli, nel campionato di Divisione Nazionale C, si registrano anche i successi del settore giovanile. Partiamo dall’under 19 d’Eccellenza. La squadra allenata da coach Alessandro Stendardo si riscatta dalla prima giornata, espugnando la Sidegas Avellino con il punteggio di 62-81. La compagine napoletana parte subito bene e riesce a mantenere una buona intensità per tutto l’arco della gara. Dall’altra parte, l’Avellino mischia le carte in difesa, ma l’offensiva partenopea è immarcabile. Ottima la prova collettiva che consente, alla fine dei quaranta, di allungare il passo sino al + 19. Ora, si dovrà cercare di ripetere lo stesso anche nel prossimo turno che vede i napoletani impegnati nel difficile match esterno contro la Stella Azzurra Roma.
Trionfo anche per gli under 15 di coach Aldo Russo che, dalla trasferta a Casalnuovo, sono rientrati con una bella vittoria, conquistata col punteggio di 27-94. Esemplare la prestazione della squadra: i biancoazzurri esprimono un buon gioco collettivo, potendo contare sull' appoggio di tutta la panchina, sempre pronta quando chiamata all'appello. I viaggianti impongono il proprio ritmo sin dalla palla a due, trovando il canestro dalla media distanza. Nell’area pitturata si stenta ancora a decollare: i locali chiudono meglio le maglie in difesa e realizzano con le buone iniziative individuali di Della Cave. Dalla seconda frazione di gioco, la scena cambia e la storia è una sola: il Vivibasket Napoli aumenta il ritmo e, spingendo in contropiede, concretizza il primo significativo sussulto alla partita. All' intervallo il punteggio è sul +31, 16-47 al 20’. I ragazzi di coach Russo disputano una prova eccellente, soprattutto nell’atteggiamento e nella voglia di fare, dove il singolo è sempre esaltato dal resto del gruppo. Adesso, il prossimo appuntamento si giocherà contro l’ostica Pallacanestro Partenope tra le mura amiche del Polifunzionale in via Adriano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©