Sport / Vari

Commenta Stampa

Sopralluogo a Furore

Tuffi spettacolari nel fiordo di Furore con Tania Cagnotto


.

Tuffi spettacolari nel fiordo di Furore con Tania Cagnotto
26/05/2010, 15:05


FURORE (Sa) - La tuffatrice Tania Cagnotto parteciperà alla 24 edizione di "MareMeeting" la manifestazione di tuffi che si svolge annualmente nel fiordo di Furore in penisola sorrentina. La manifestazione è in calendario il 4 giugno. L' atleta ieri accompagnata dal padre, l' ex tuffatore Giorgio Cagnotto e dagli organizzatori dell' evento un sopralluogo ed ha aderito all' invito degli organizzatori. La Cagnotto ha scattato numerose foto, dai vari angoli del fiordo, mostrandosi felice di partecipare alla manifestazione. "E' un posto bellissimo - ha detto - Non ho mai visto una cosa del genere prima.Solo per questo meriterebbe la partecipazione. Ma ho accettato l'invito degli organizzatori perché sono convinto che sarà una bella esperienza, che voglio vivere". Tania Cagnotto si esibirà da una piattaforma posta a 10 metri di altezza dal livello del mare poggiata sugli scogli. Tra gli organizzatori della manifestazione c' è l'imprenditore Luciano Cimmino, sponsor della Fin. E' prevista anche la presenza di un altro grande atleta degli anni 70, Klaus De Biasi. "MareMeeting", come ad Acapulco, propone una sfida tra tuffatori acrobati da altezze impossibili. La Cagnotto si tufferà soltanto dalla piattaforma da 10 metri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©